Consigli fantacalcio 13^ giornata. Le ultime dritte utili per i fantallenatori

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Consigli fantacalcio 13^ giornata

Consigli fantacalcio 13^ giornata

Torna il campionato di Serie A e con lui le attesissime sfide al Fantacalcio che domenica dopo domenica vedono scontrarsi fra loro fantallenatori in tutta Italia. Consigli fantacalcio 13esima giornata Serie A – Dopo due settimane di riposo forzato qualche giocatore potrà essere un po “arrugginito”, altri invece potrebbero essere in rampa di lancio o troppo affaticati dagli impegni con le Nazionali. Di seguito, partita dopo partita, tutti i consigli fantacalcio della giornata.

Chievo – Cagliari: Sedici gol incassati nelle ultime cinque giornate. Ecco il dato che dovrebbe scoraggiare anche i più “intrepidi” fantallenatori a schierare giocatori del Cagliari impegnati dal centrocampo in giù. Altra faccia della medaglia, invece, l’attacco del Chievo che, seppur “storicamente” non molto avvezzo alle goleade, potrebbe trovare la propria giornata magica. Consigliati: Per i motivi appena citati puntiamo su Inglese e su Birsa. Sconsigliati;  Bruno Alves / Ceppitelli, meglio concedergli una giornata di riposo…

Udinese – Napoli: Il Napoli la scorsa stagione gettò via la rincorsa alla Juventus proprio nella gara contro l’Udinese al Friuli. Anche quest’anno match delicato nel quale gli azzurri potrebbero soffrire la freschezza dei bianconeri. Consigliati: Thereau, quest’anno sembra stia trovando la continuità che gli è mancata nelle passate stagioni – Mertens, la velocità del belga, schierato da falso 9, potrebbe dare problemi ai centrali dell’Udinese// Sconsigliati: Hamsik, non al top della forma lo slovacco potrebbe avere difficoltà contro i muscoli dell’Udinese – Felipe/Danilo, il Napoli in avanti fa della rapidità la propria arma vincente ed i due difensori bianconeri potrebbero andare in difficoltà.

Juventus – Pescara: Match che sulla carta non dovrebbe riservare grosse sorprese. I bianconeri potrebbero trovare diverse volte la via del gol e quindi affidarsi ai giocatori con un “elevato” vizio del gol potrebbe pagare. Consigliati: Buffon, il Pescara ha il secondo peggiore attacco del campionato ed affronta la miglior difesa del torneo…Fate voi…./ Khedira: in partite dove c’è da farsi trovare pronti in fase d’attacco il tedesco difficilmente risulta assente/ Higuain: in Nazionale è stato fischiato e contro il Pescara ha l’opportunità di rifarsi. Sconsigliati:  Caprari: contro la difesa bianconera non sarà facile trovare pronto in zona pericolosa/  Zampano: dalle sue parti agirà Alex Sandro, uno dei più in forma tra i bianconeri. Meglio puntare su altri giocatori

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

Sampdoria – Sassuolo: In casa fino ad ora la Sampdoria ha dato del filo da torcere a tutte le squadre affrontare e sarà cosi anche contro il Sassuolo. La formazione di Di Francesco, in difficoltà nelle ultime settimane, sta pagando la stanchezza per il doppio impegno campionato – Europa League. Consigliati: Torreira: Sostanza e qualità nel centrocampo blucerchiato e contro il Sassuolo potrebbe prevalere sui colleghi di reparto neroverdi/ Defrel: dopo un ottimo inizio di stagione l’attaccante del Sassuolo è un po in calo ma a Genova la sua rapidità potrebbe fare breccia nella difesa blucerchiata. Sconsigliati: Regini: avrà il suo bel da fare nel contrastare le offensive di Lirola e Defrel / Matri: Di Francesco è orientato a dargli fiducia ma l’ex Juventus crediamo non riuscirà a lasciare il segno nella partita.

Atalanta – Roma: Spettacolo e gol assicurati nella sfida tra la rivelazione di questo inizio di stagione, l’Atalanta, e la Roma di Luciano Spalletti.  Esito del match molto incerto  con entrambe le squadre votate all’attacco e che potrebbero lasciare ampi spazi agli avversari. Consigliati: Salah: la tripletta contro il Bologna ha sbloccato l’egiziano che anche contro l’Atalanta potrà essere decisivo con la sua rapidità sfruttando, magari, l’assenza di Conti / Kessiè – Gomez: il duo dell’Atalanta potrebbe essere un fattore decisivo per Gasperini. La corsa e la velocità del primo potrebbe mettere in difficoltà la batteria dei tre centrocampisti giallorossi mentre le giocate del secondo potrebbero creare grossi problemi alla retroguardia giallorossa. Sconsigliati: Raimondi: sostituirà lo squalificato Conti e dovrà farlo nella giornata forse più difficile…./ Rudiger: dalle sue parti agirà Gomez, un cliente che non farà dormire sonni tranquilli al tedesco.

Bologna – Palermo: Scontro delicatissimo per la classifica in scena al Dall’Ara di Bologna. Donadoni potrà contare sul recuperato Destro per cercare di ritrovare la vittoria che manca ormai da troppi turni. Il Palermo, con De Zerbi confermato sulla panchina rosanero ma sempre tenuto sotto osservazione, si affida invece al “solito” Nestorovski. Consigliati: Dzemaili : la sua esperienza a centrocampo potrebbe essere molto utile al Bologna / Destro: più che consiglio Destro rappresenta una scommessa. Al rientro dopo diverse settimane d’assenza l’attaccante vorrà sicuramente tornare ad essere subito decisivo / Nestorovski: il Bologna dietro non si è rivelato fino ad ora impeccabile ed il Macedone potrebbe trovare un’altra giornata di grosse soddisfazioni personali. Sconsigliati: Posavec : il giovane portiere del Palermo alterna ottime prestazioni ad altre condite da errori evidenti. Meglio non rischiare…/ Gastaldello – Ferrari : il Bologna sta facendo fatica nel reparto arretrato e contro l’estro di Diamanti e la fisicità di Nestorovski i due centrali rossoblu potrebbero faticare

Leggi anche:  La bomba di Pedullà: "Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però..."

Crotone – Torino: I calabresi dopo aver tenuto botta contro l’Inter fino all’80esimo proveranno ad allungare alla fine del match la buona prova offerta contro i nerazzurri. Anche perchè la classifica per il Crotone è sempre molto negativa. Il Torino, invece, sente il profumo d’Europa e vuole sfruttare la sfida dello Scida per continuare a sognare. Consigliati: Belotti: il Gallo è l’attaccante più in forma del momento in serie A e si ritroverà contro la seconda peggior difesa del campionato…. / Rosi: nella sfida contro Barreca parte “favorito”. Perchè non tentare la sorpresa?. Sconsigliati: Mesbah : l’algerino non ha mai fatto della fase difensiva uno dei suoi cavalli di battaglia e domenica dovrà vedersela contro Iago Falque / Zappacosta : non al meglio delle condizioni. Se in campo meglio optare per qualche altro giocatore

Empoli – Fiorentina: Derby toscano che mette in palio punti importanti per la classifica di entrambe le formazioni. L’Empoli, dopo essersi sbloccato contro il Pescara, proverà ad impensierire la Fiorentina che, invece, dovrà fare a meno molto probabilmente di Kalinic. Consigliati : Pascual: l’ex capitano della Viola sente particolarmente questa sfida e chissà se contro la sua ex squadra il mancino dell’Empoli ritroverà lo smalto delle partite migliori / Ilicic : senza Kalinic potrebbe essere lo sloveno il giocatore in grado di spaccare la partita in favore della Fiorentina. Sconsigliati: Babacar: l’Empoli è squadra che concede poco in avanti e l’attaccante della Fiorentina non sembra essere nel suo miglior momento di forma / Krunic: contro il centrocampo Viola potrebbero esserci grosse difficoltà per l’Empoli ed a risentirne maggiormente potrebbe essere proprio Krunic

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

Lazio – Genoa: La formazione biancoceleste è tra le più in forma del campionato ed all’Olimpico avrà l’opportunità di continuare a sognare l’Europa che conta. I rossoblu di Juric, con una vittoria nelle ultime cinque giornate, hanno necessità di punti e proveranno a dare del filo da torcere alla squadra di Inzaghi. Consigliati : Keita : sulle corsie laterali il Genoa potrebbe fare fatica e la velocità dell’attaccante della Lazio, a cui piace molto agire al largo dell’area di rigore, potrebbe fare male al Grifone / Veloso : uomo d’ordine in mezzo al campo, dotato di un buon piede, il portoghese potrebbe essere protagonista di una partita di alto livello. Sconsigliati : Burdisso : odore di derby per l’ex giallorosso che dovrà fare i conti con uno dei migliori attacchi, al momento, del campionato. Rischio “scintille”/ Wallace: Pavoletti è un cliente molto impegnativo e quindi meglio evitare di rischiare il difensore della Lazio…

Milan – Inter: Il derby di Milano metterà di fronte due squadre dallo stato d’animo contrastante. Il Milan, esaltato per un inizio di stagione molto positivo, cerca punti fondamentali per la Champions Leauge mentre l’Inter, alla prima del neo tecnico Pioli, vuole riscattarsi dopo un avvio di campionato molto deludente. Il derby esula da ogni pronostico e così sarà anche quello di domenica. Consigliati : Bonaventura : sempre tra i migliori in campo per il Milan targato Montella l’ex atalantino potrà dire la sua nella sfida con i centrocampisti dell’Inter che potrebbero soffrire la sua agilità / Niang: la freccia di Montella arriva da un periodo non felicissimo ma contro i nerazzurri la fascia sinistra potrebbe essere il suo terreno di conquista / Candreva : scontro tutto italiano con De Sciglio e l’ex laziale ha la possibilità di essere un fattore determinante per l’Inter. Sconsigliati: Medel – Kucka: a loro toccherà il compito di “duellare” a centrocampo. Cartellini gialli in agguato, meglio evitarli….

  •   
  •  
  •  
  •