Serie A, Bologna-Palermo 2-1. Panchina a rischio per De Zerbi!

Pubblicato il autore: laura tripoli

de zerbiEnnesima sconfitta per il Palermo di De Zerbi nella sfida al Dall’Ara contro il Bologna. I rosanero, che erano andati in vantaggio al 9′ con un gol di Ilija Nestorovsky, hanno subito la pressione della squadra di Roberto Donadoni che ha segnato ben 3 gol.  Non ha portato bene neanche il ritiro di Coccaglio al Palermo che colleziona la sesta sconfitta consecutiva e gli costa il penultimo posto a 6 punti e quindi la zona più buia della classifica. Per i rosanero il vantaggio momentaneo rimane soltanto un’illusione durata 10 minuti.  Sempre più a rischio invece la panchina di De Zerbi che dopo un inizio che faceva presagire per il  meglio, ha collezionato tante sconfitte. Il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini in ritiro con la squadra, prima del match, aveva annunciato che l’allenatore sarebbe rimasto anche in caso di sconfitta, ma mai dire mai, con il numero uno rosanero nulla è così scontato. Bene invece il Bologna di Donadoni che dopo due mesi ritrova la vittoria tra le mura di casa. Dopo un inizio non proprio brillante dove i rossoblù hanno concesso degli spazi al Palermo,  il Bologna ritrovata il gol con il suo bomber Mattia Destro.  Il primo tempo finisce 1 a 1. La svolta per la squadra di Donadoni arriva nel secondo tempo quando al 67′ Dzemaili  sblocca il risultato, mentre al 72′ Viviani chiude la partita. Due errori del Palermo nel finale con Lo Faso e Cionek regalano la vittoria alla sua squadra rossoblù che ritrova il sorriso. Per fortuna dei rosanero anche Pescara, Crotone ed Empoli non hanno fatto risultato e quindi la classifica rimane ancora alla loro portata. La società rosanero però, se vorrà provare a salvarsi, a gennaio dovrà intervenire nel mercato. Intanto i tifosi del Palermo che anche oggi erano presenti al Dall’Ara a sostenere la squadra  ci sperano. La fortuna però gira e se i rosanero l’anno scorso sono riuscita a salvarsi all’ultima giornata quest’anno la squadra di De Zerbi potrebbe essere condannata alla Serie B.

Leggi anche:  Il Milan sprofonda: 5-2 contro il Sassuolo. Esonero per Pioli?
  •   
  •  
  •  
  •