Inter, Mauro Icardi “Dovevamo fare meglio”

Pubblicato il autore: Pasquale Quaglia Segui

icardi west ham

L’Inter perde contro la Sampdoria e vede sbiadire i propri sogni di raggiungere una posizione in Champions League. Una partita che ha mostrato, soprattutto nella seconda frazione di gioco, le solite lacune della squadra, con due gol doriani in rimonta e un calo simile a quello della prima fase di stagione. Non si incolpi però Stefano Pioli che ha preso tra le mani una squadra senza trama e mordente, sapendogli dare una forma. A sostenerlo è anche Mauro Icardi che nel dopopartita ha dichiarato “Da quando è arrivato Pioli abbiamo fatto grandi cose e sia lui sia noi meritiamo una classifica differente“. Il centravanti interista ha fatto anche un’analisi della partita “Dovevamo fare bene la fase difensiva perché la Sampdoria gioca bene in velocità palla a terra: nel primo tempo abbiamo interpretato il match, ma nel secondo abbiamo subito un calo. Forse anche i lunghi viaggi durante la sosta per le nazionali ha inciso, ma comunque dovevamo fare meglio“. E se parliamo di Nazionale non possiamo omettere gli ultimi sviluppi dell’Argentina proprio su Icardi. Se infatti il nuovo allenatore dell’Albiceleste dovesse essere Jorge Sampaoli, la convocazione di Maurito non sarebbe più un miraggio. Tornando al presente, all’Inter, con una chiosa, Mauro Icardi è stato abbastanza sincero sulla stagione in corso: “Se il campionato finisse ora sarebbe un fallimento“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Le parole di Eriksen sul suo ritorno in campo!