Juventus – Genoa, Ballardini: “Creiamo ma non facciamo gol”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui


Vince con il minimo sindacale e con il minino sforzo la Juventus contro il Genoa. Finisce a 1 a 0, decide una rete di Costa nel primo tempo, ma quanti rimpianti per i rossoblù. Nonostante il secondo posto la Juventus non ha fatto una gran partita, ma occorre dire che il Genoa in attacco non ha fatto praticamente nulla, ma una reazione nel secondo tempo la si è vista con l’ingresso di Galabinov. Inoltre la gestione dei cartellini da parte di Di Bello non è stata dei migliori, con ben cinque ammoniti per il Grifone.

Ballardini ai microfoni di Premium ha così analizzato la partita: “Abbiamo fatto un’ottima partita, mettendo in difficoltà la Juventus. Venire qua con questa personalità significa che si è fatto qualcosa di buono, non posso che fare i complimenti ai miei ragazzi. Dovevamo essere un po’ più bravi nell’uscita con i centrocampisti, ma non lo siamo stati. Nel secondo tempo abbiamo fatto invece bene in avanti”.

Il mister ha fatto poi il punto sulla squadra che fatica a segnare: “Le occasioni comunque le creiamo, ma non riusciamo a segnare tanto. Se abbiamo la fortuna di avere tutti gli attaccanti in condizione, non credo che problemi ce ne siano”. Infine sul mercato Ballardini si è così espresso: “Ogni anno il Genoa parte con tanti cambi in entrata e uscita, mentre quest’anno siamo tranquilla. E’ una tranquillità che mi spaventa molto. A noi serve qualche giocatore diverso in qualche ruolo rispetto a quelli che abbiamo, ma è importante tenere gli uomini su cui puntiamo molto”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Lazio Cagliari: diretta tv e streaming DAZN o Sky?