Roma, Fazio dribbla il mercato: “Vinciamo con l’Inter”

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

Prova ad esorcizzare  il difficile momento della Roma, in campo e fuori, uno dei suoi elementi di spicco, Federico Fazio. Il difensore centrale giallorosso, intervistato dal Corriere dello Sport, ha dettato la cura per la sua squadra: La sosta è arrivata nel momento opportuno, dobbiamo ripartire domenica contro l’Inter”. Pensa solo al campo Fazio, che spiega l’ultimo mese della Roma e presenta la sfida di San Siro: “Non vinciamo da qualche partita ma non credo che si tratti di un calo fisico, perché da quel punto di vista abbiamo lavorato sempre allo stesso modo e bene. Dobbiamo correggere gli errori e ripartire, l’importante è trovare una via d’uscita quando le cose non girano nel verso giusto. Domenica sarà una partita difficile, l’Inter non è solo Icardi”.

Alla domanda sul grande ex del big match, Luciano Spalletti, Fazio risponde: “Non posso che parlar bene del mister, ho una gran rispetto per lui e per tutto quello che mi ha insegnato”. Un paragone con Di Francesco, con cui Fazio inizialmente partiva dietro nelle gerarchie della difesa della Roma, salvo poi diventarne un punto fermo: “Ogni allenatore ha i suoi metodi. Con Di Francesco si può parlare di tutto, aiuta a correggere gli errori, lavora bene sulla tattica ed è un gran motivatore. Sulla fase difensiva in particolare lavoriamo da Luglio e siamo effettivamente molto migliorati, salvo le ultime partite, ma torneremo ai nostri standard”. Un commento anche sui reali obiettivi stagionali della Roma: “Dobbiamo ritrovare la strada persa un mese fa, il nostro obiettivo minimo è la Champions, una fantastica competizione che dobbiamo giocare assolutamente”. Infine non poteva mancare una domanda sul personaggio giallorosso del momento, Radja Nainggolan“Si parla sempre tanto di Radja in chiave mercato, anche la scorsa estate, ma essendo un giocatore forte credo sia normale. Ma nonostante si vociferi sempre di lui vi assicuro che è molto concentrato”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,