Fiorentina-Juventus, Simeone carica i viola: “Vogliamo regalare una gioia alla nostra gente”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 03: Jordan Veretout of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 3, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La sfida tra Fiorentina e Juventus ha mostrato gli animi accesi già da parte delle tifoserie. Ad esse si aggiungono anche i giocatori. I viola sono in fibrillazione, uno su tutti Simeone.

Giovanni Simeone carica la Fiorentina alla vigilia del super match della 24^ giornata di Serie A Tim. Durante l’intervista tenuta per Tuttosport, il giocatore ha dichiarato quanto sia legato alla prestazione contro la Juve quando indossava la maglia del Genoa. L’attaccante viola ha detto: “Il mio pensiero fisso è poter rivivere la stessa gioia di un anno e mezzo fa, quando con il grifone ho fatto una doppietta e ho regalato alla mia squadra e a tutti i tifosi una grande vittoria. Una vittoria importante. Il 3-1 alla Juventus è stato uno dei giorni più belli della mia vita, non solo a livello professionale. L’ho sempre detto e lo ripeto, resterà per sempre nei miei ricordi più belli, da raccontare e tramandare ai miei figli un domani, quando li avrò e saranno grandi”.

La sfida è prevista per domani sera, alle ore 20,45 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Il figlio dell’allenatore dell’Atletico Madrid ha spiegato quanto sia importante la partita di domani: “Darei di tutto per riuscire a fare come a Genova anche domani. Pur di vincere domani mi priverei anche del gol. Sono già carico a mille. I tifosi mi danno una grande carica ed è bello condividere con loro la gioia del gol. Proprio per tale motivo vorrei segnare nella sfida più sentita di Firenze. L’altro giorno ero al supermercato, non c’era una persona che non mi ha riconosciuto. Tutti a dirmi di segnare a Buffon e di battere la Juventus”.

Il giovane talento della Fiorentina sa bene contro chi si ritroverà domani sera in campo, infatti dice: “La Juve è una delle squadre più forti. È compatta, solida. Attacca bene e si difende bene. Ha tanti campioni e nonostante le tante vittorie ha sempre tanta fame di vincere. Ma anche io e i miei compagni abbiamo voglia di vincere e di regalare una notte magica alla nostra gente. Questa Fiorentina può fermare la Juventus. Lotteremo fino alla fine, con cuore, coraggio e grinta”.

 

  •   
  •  
  •  
  •