Juventus, ag. Rugani: “L’Arsenal lo ha richiesto. A giugno potrebbe riprovarci”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Nonostante l’addio di Leonardo Bonucci, Daniele Rugani non è riuscito a ritagliarsi grande spazio nella Juventus di quest’anno. Questa sarebbe dovuta essere la stagione della consacrazione per il giovane difensore bianconero, ma dopo un inizio da titolare condito da prestazioni abbastanza opache, è terminato spesso in panchina ed il centro della retroguardia è stato occupato interamente da Medhi Benatia. E’ tornato i campo nel derby contro il Torino e la sua prestazione è stata più che convincente, nonostante un controllo palla abbastanza insicuro nel momento dell’impostazione dell’azione.

Per quanto riguarda il fronte mercato, le voci che lo danno per partente nel prossimo giugno, si fanno sempre più insistenti e con l’arrivo di Mattia Caldara, sommato al rinnovo annuale di Andrea Barzagli, Rugani potrebbe essere costretto a fare le valigie, destinazione Premier League. Ad aggiungere dubbi sulla permanenza del difensore a Torino, ci ha pensato il suo agente, Davide Torchia, e le sue parole sono apparse questa mattina sul quotidiano inglese “Sun“: “Rugani è un giocatore internazionale e potrebbe giocare in qualsiasi campionato, quindi anche in Premier League, dove è molto richiesto. Molti club europei lo seguono per via della sua eleganza calcistica e per il suo modo di giocare al centro della difesa, tenendo conto anche della sua giovane età. Arsenal? In passato ce lo ha chiesto più volte ed abbiamo anche parlato con la dirigenza del club londinese, ma al momento i contatti ufficiali con i Gunners sono sospesi, ma non è detto che a giugno non possano riprovare un nuovo assalto.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?