“Salutate la camorrista”, ecco il video di una tifosa della Juventus contro il Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 01: Supporters of SSC Napoli cheer their team during the UEFA Champions League group F match between SSC Napoli and Manchester City at Stadio San Paolo on November 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il calcio è bello. Il calcio, è passione, il calcio è gol, falli, coreografie, ma soprattutto tifo. Ed il tifoso è la fonte principale dello sporti, probabilmente più bello del mondo, ma anche con più polemiche.
E in Italia, sappiamo come funziona. Se c’è bisogno di scendere in piazza, contro un partito politico, che gestisce male il paese, il cittadino, ci pensa su due volte, ma se bisogna protestare contro la squadra del cuore, non ci sono catene che tengano. La lotta Scudetto tra Napoli e Juventus, è appassionante. Tra Fuorigioco, var, e rigori non dati, è un campionato non annoiante. Anche sui social. Da condannare, il video del tifoso (se vogliamo chiamarlo così) che augura la morte ad un bambino tifoso della Juve; come è da condannare il video di una ragazzina siciliana, tifosa della Vecchia Signora (la Sicilia è piena) che ne dice di tutti i colori in dialetto siculo sulla straripante vittoria del Napoli sulla Lazio. Una bambina, che non cresce nel migliore dei modi, riempiendo di parolacce i protagonisti napoletani in campo, e criticando la Lazio. “Salutate la camorrista”, beh, il titolo, non è proprio il massimo. Cosa possiamo dire? Dinanzi all’ignoranza, è una battaglia persa in partenza.

Leggi anche:  Un Immobile infinito...

  •   
  •  
  •  
  •