Inter, Steven Zhang smentisce la crisi societaria: “Suning va avanti, creata confusione inutile”

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui
TURIN, ITALY - MARCH 18: FC Internazionale board member Steven Zhang Kangyang looks on prior to he Serie A match between FC Torino and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on March 18, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Steven Zhang (presidente dell’Inter) – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Prima il sorprendente addio del responsabile dell’Area Tecnica Walter Sabatini, poi la “frecciata” di Massimo Moratti, che ha dichiarato che le dimissioni del dirigente avrebbero creato caos societario con il club che ne sarebbe uscito impoverito. E’arrivata la risposta del presidente nerazzurro Steven Zhang che, con toni pacati ma chiari, ha spiegato il suo pensiero

Devo dedurre che alcune persone non immaginano nemmeno – scrive Zhang su Instagram – la confusione che stanno creando, ma questo non ci impedirà mai di andare avanti, per la nostra strada, di combattere, ma sopratutto di diffondere la passione per i colori nerazzurri, per fare grandi cose in tutto il Mondo. A giocatori e tifosi dico di restare tranquilli e concentrati, non facciamoci prendere dallo sconforto e dalla negatività, in questi momenti invito il popolo interista a restare compatto. Il mio grazie va alla nostra squadra primavera, che ha vinto il torneo di Viareggio, alcuni di questi ragazzi, potrebbero fare parte della squadra del futuro, questo fine settimana giochiamo e la squadra va sostenuta, so che sarete in più di 60.000 spettatori a S.Siro, contro L’Hellas Verona.”

Parole importanti quelle di Zhang che ha smentito categoricamente una possibile crisi societaria, sia all’interno del club milanese che nell’intero gruppo Suning. Il colosso cinese non ha intenzione di disimpegnarsi dal calcio e vuole provare a vincere con l’Inter.

Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina-Roma: le scelte di Prandelli e Fonseca

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: