Serie A: tutte le possibili date per il recupero della 27esima giornata

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

during the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 27, 2017 in Milan, Italy.A seguito della terribile e prematura scomparsa di Davide Astori, difensore e capitano della Fiorentina, la Lega Serie A ha deciso di rinviare le restanti sette partite della 27esima giornata di Serie A. Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha convocato nel pomeriggio una conferenza stampa per parlare della terribile tragedia che ha colpito il mondo del calcio, spiegando le scelte del giusto rinvio dei match della massima serie italiana e delle gare restanti delle rispettive giornate di Serie B e Serie C. Al termine di questa ha rilasciato delle dichiarazioni a Premium Sport: “Perdiamo un atleta, un padre, un uomo e un grandissimo professionista. Penso sia utile fermarci a ragionare. Il rinvio delle partite? Ritengo indispensabile fare un confronto unanime o comunque molto ampio per non falsare il campionato. Slittamento di una settimana del campionato? Non so se sia plausibile. Astori l’ho conosciuto, incarnava tanti valori, era davvero una bella figura- Aveva delle qualità che andavano ben oltre l’aspetto sportivo“.

Leggi anche:  Infortunio Ibrahimovic, si allungano i tempi di recupero: ecco quando potrebbe tornare in campo

Serie A: tutte le ipotesi sul recupero della 27esima giornata

Come spiegato da Malagò nella giornata di domani si svolgerà una riunione per capire in quale data recuperare le sette partite della 27esima giornata di Serie A che si sarebbero dovute disputare oggi. Al momento, secondo rumors interni alla Lega Serie A, le ipotesi sarebbero tre: il 9 maggio (con lo slittamento della finale di Coppa Italia), il 16 maggio oppure lo slittamento del termine del campionato al weekend del 26 e 27 maggio. Calendario alla mano, difficilmente si riuscirà a recuperare nei mesi di marzo ed aprile, a meno che i match non vengano scaglionati su più settimane (a quel punto molte gare potrebbero essere recuperate addirittura tra dieci giorni, il 14 marzo, e resterebbero fuori Atalanta-Samp ed il derby di Milano): nelle prossime due settimane il Milan sarà infatti impegnato in Europa League (e qualora dovesse passare ai quarti anche nelle prime due settimane di aprile, poi nella settimana che andrà dal 18 al 25 marzo ci saranno gli impegni delle nazionali, mentre il 18 aprile è già in programma un turno infrasettimanale. Ecco quindi che al momento l’ipotesi del 9 maggio, tra la terz’ultima e la penultima di Serie A, del 16 maggio,quindi tra la penultima e l’ultima giornata di Serie A, sembrano quelle più plausibili. Sullo sfondo lo slittamento, complicato, del termine del campionato domenica 27 maggio. Si attendono aggiornamenti e comunicati ufficiali già nella giornata di domani.

  •   
  •  
  •  
  •