Squalifica Douglas Costa, Eusebio Di Francesco: “Mio figlio un grande uomo”

Pubblicato il autore: Fabiola Carrieri Segui

Eusebio Di Francesco – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Lo scorso weekend Douglas Costa, giocatore della Juventus, si è reso protagonista di un gesto spiacevole che gli è costato ben quattro giornate di squalifica. Lo sputo ai danni di Federico Di Francesco, attaccante del Sassuolo e figlio dell’allenatore della Roma, ha fatto scalpore, ed il padre in conferenza stampa prima della gara contro il Real Madrid ha voluto spendere qualche parola a suo favore: “Sono davvero indignato perché ho sentito presunte parole dette da Federico a Douglas Costa. Mio figlio alla fine è stato l’unico a prendere lo sputo, umiliazione unica per un uomo. Chiunque avrebbe reagito in maniera differente ma lui è stato un grande uomo, e di questo sono orgoglioso di lui” le parole di Eusebio Di Francesco. Douglas Costa ha rimediato quattro giornate di squalifica e dopo la partita contro il Sassuolo ha rivolto sui social network delle scuse nei confronti dei suoi compagni di squadra e dei suoi tifosi ma non ha nominato l’attaccante neroverde.
L’unico che non ha preso scuse è stato proprio Federico continua Di Francesco senior in conferenza stampa, “questa per me è una cosa assurda. Non dovrei essere io a dover prendere le sue difese pubblicamente perché dalle immagini viste sono veramente dispiaciuto. Mio figlio è molto giù per quanto successo, ed è passato da vittima a colpevole, questi sono i social ed è assurdo” conclude l’allenatore della Roma. Il giocatore della Juventus, Douglas Costa, tornerà a disposizione di Massimiliano Allegri per la sfida contro il Genoa del 20 ottobre, considerando che rischiava di star fermo di più qualora il giudice sportivo avesse richiesto la prova tv per la gomitata e la testata precedente allo sputo visto che “non sembra assumere con sufficiente grado di certezza i connotati della condotta violenta” si legge nel report.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 31.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN
  •   
  •  
  •  
  •