Douglas Costa, Pavan: “Poco astuto, Juventus arrabbiata”

Pubblicato il autore: Claudio Canzone

Una mossa “poco astuta” quella di Douglas Costa, che dopo l’incidente in auto di martedì è volato a Parigi, ospite al compleanno dell’amico Neymar. Così l’ha definita Massimo Pavan, vice responsabile di Tuttojuve.com, in un’intervista riportata poche ore fa dalla testata bianconera. “Era nel suo giorno libero e poteva fare quel che voleva, ma se uno ha un incidente grave in auto poi deve magari cercare di riposarsi e non fare viaggi, oltretutto se infortunato”, ha detto Pavan, aggiungendo poi che “così è facile per il giocatore finire in mezzo alle critiche”.

Douglas Costa, dubbio per il Sassuolo

La società di corso Galileo Feraris, intanto, sembra non aver gradito il comportamento del brasiliano. Si tratterebbe di una ragione di opportunità, dato che l’esterno bianconero – uscito comunque illeso dall’incidente – è alle prese con un fastidio muscolare che lo costringerà a saltare la sfida con il Sassuolo. Il tempo di recupero stimato è di dieci giorni e Douglas Costa ha già iniziato a svolgere un programma ad hoc, con l’obiettivo di tornare a disposizione di Allegri per la sfida di Champions League con l’Atletico Madrid.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Lazio-Fiorentina: le scelte di Sarri e Italiano

I bianconeri, nel frattempo, si allenano alla Continassa in vista della sfida con il Sassuolo. In attesa di recuperare Douglas Costa in avanti, Allegri si gode il ritorno di Mandzukic: il croato è stato tra i più positivi contro il Parma, nonostante l’errore che nel finale ha portato al pareggio degli emiliani. Contro i nero-verdi il tecnico toscano dovrà fare ancora a meno dei due centrali titolari, Bonucci e Chiellini, oltre che di Cuadrado e Bernardeschi. Possibile riconferma in difesa per la coppia Rugani-Caceres e a centrocampo per il trio Khedira-Pjanic-Matuidi.

  •   
  •  
  •  
  •