Defrel, la Sampdoria lo difende:”Non è scappato dalla polizia”

Pubblicato il autore: Laurapetringa

Genova. Notte folle per Gregoire Defrel, ventisettenne, attaccante della Sampdoria, che fortunatamente è uscito illeso da un’incidente con la sua Mercedes C63 S Amg, uscendo di strada. Con lui anche la fidanzata, fortunatamente illesa anche lei. Il calciatore però era in stato di ebbrezza, che gli ha provocato la revoca della patente.

I danneggiamenti

Secondo le ricostruzioni, questo gli avrebbe provocato il reato di omesso controllo del veicolo poiché lo schianto avrebbe danneggiato alcune macchine parcheggiate nonché alcuni cartelli stradali. Defrel sembra stesse andando a tutta velocità in Corso Europa mentre una volante lo ha incrociato, ma quando hanno invertito la marcia per fermarlo era ormai troppo tardi ed era già avvenuto l’incidente. Anche la Sampdoria è pronta a punire il giocatore con una maxi multa.

Leggi anche:  Juventus: ecco in che modo proverà a cancellare la penalizzazione, c'è una possibilità

Caso Defrel, il comunicato della Sampdoria

La Sampdoria ha rilasciato un comunicato sulla vicenda:In merito a quanto accaduto nella notte al calciatore Grégoire Defrel, i dirigenti della Sampdoria hanno verificato con la Questura di Genova e con il proprio tesserato che non c’è stato alcun inseguimento dopo un mancato “alt” a un posto di blocco. La Polizia è intervenuta in seguito all’incidente stradale in corso Europa, quindi è entrata in azione anche la Polizia Municipale. Defrel non si è sottratto ad alcun controllo, ha anzi collaborato e dato la propria disponibilità per i rilievi e la verbalizzazione dell’accaduto. Qualsiasi ulteriore ricostruzione dei fatti, è dunque da ritenersi priva di fondamento”.

La multa

Come spiega la Gazzetta dello Sport “La Samp è rimasta molto sorpresa dall’episodio di cui si è reso protagonista il francese che fino a ieri aveva avuto un comportamento ineccepibile, e che si trova alla Samp in prestito dalla Roma fino al 30 Giugno. Per Defrel, oltre alla sospensione della patente, è in arrivo adesso, oltre alla sanzione pecuniaria della società in cui si trova, che gli decurterà una percentuale sul prossimo stipendio in base a quanto stabilito dal regolamento interno del club, sottoscritto da tutti i tesserati”.

Salta il Riscatto 

Il riscatto dell’attaccante, per il quale la Sampdoria dovrebbe versare altri 13 milioni di euro alla Roma sembra ormai da escludere.In campo le cose per Defrel in questa stagione non sono andate troppo bene: solo 7 i goal realizzati in 27 presenze tra campionato e Coppa Italia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: