Juventus, Cristiano Ronaldo: nuovi controlli terminati. E’ giallo a Barcellona

Pubblicato il autore: Laurapetringa

Cristiano Ronaldo. Arrivato alle 16 alla Continassa, Cristiano Ronaldo si è sottoposto ai controlli dove i medici hanno potuto controllare l’entità dell’infortunio che ha riscontrato contro il Portogallo. Secondo gli esami fatti si tratterebbe di una “lesione di apparente modesta entità” ai flessori della gamba destra. Chiaramente l’obiettivo è quello di rimettersi “in piedi” in due settimane, ovvero il tempo di poter essere in forma per poter giocare contro l’Ajax per i quarti di Champions. Già alle 13 30 Ronaldo avrebbe lasciato lo Juventus Training Center. Ieri Cr7 si trovava a Barcellona per un impegno personale, ed è arrivato a Torino solo verso le 20,00. MA Radio Catalunya aveva annunciato l’arrivo di Ronaldo a Barcellona, la stessa città dove si trova Ramon Cugat, l’ortopedico che in passato aveva già curato altri juventini come Cuadrado e Marchisio.

Leggi anche:  Derby Inter-Milan 2023, 1-0 gol di Lautaro: ecco l'analisi completa

La Gazzetta però scrive: “Resta però il serio rischio di non averlo per la doppia sfida di Champions League contro l’Ajax, in particolare per il primo round, che si giocherà ad Amsterdam il 10 aprile.Inutile fargli fare adesso ulteriori esami, meglio attendere 4-5 giorni o anche una settimana per poter avere un quadro più chiaro e anche qualche certezza in più sui tempi di recupero. Lo staff della Signora si limiterà a tastarlo e a sottoporlo alle prime cure fisioterapiche, per accelerare la guarigione”.

  •   
  •  
  •  
  •