Milan, Giampaolo a rischio: pronto un ex Inter

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Non sono giorni sereni per mister Marco Giampaolo. Il suo Milan, dopo essere caduto nel derby contro l’Inter, il tecnico di Giulianova sente addosso la pressione di tutto l’ambiente. I detrattori non mancano, tra chi lo accusa di non aver dato un’identità precisa alla squadra, a chi non si capacita delle scelte effettuate durante il derby, con uomini come Bennacer ed Hernandez lasciati fuori dall’undici titolare. La pazienza si sta esaurendo anche ai piani dirigenziali, e l’ex allenatore della Samp rischia seriamente l’esonero se non riuscirà ad ottenere un risultato positivo nel match di mercoledì sera, a Torino contro i granata.

Se Giampaolo dovesse saltare, la dirigenza sarebbe pronta a provarci per Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo, dopo aver riportato in Champions l’Inter, è rimasto senza squadra, sostituito da Antonio Conte. Il Milan potrebbe decidere di affidarsi alla sua guida esperta, per tentare di risollevare le sorti di una stagione, iniziata, certamente, non nel segno dei migliori auspici. I tifosi rossoneri, ovviamente, sperano che la squadra possa presto assimilare i dettami del nuovo tecnico e, magari, cominciare ad inanellare vittorie già dal prossimo turno. Non dovesse accadere ciò, il diavolo è pronto a cambiare: la panchina di Giampaolo traballa, e l’ombra di Spalletti incombe minacciosa.

  •   
  •  
  •  
  •