Serie A, si gioca tutto il turno. Dal rinvio alla decisione di giocare, tutto in 75′

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

Colpo di scena in Serie A a causa dell’emergenza coronavirus. Le due squadre Parma e Spal erano pronte per scendere in campo ma a pochi minuti dal calcio d’inizio (fissato alle ore 12:30) il direttore di gara ha fatto rientrare le squadre negli spogliatoi, posticipando l’inizio del match di 30′ (quindi alle ore 13:00). La decisione è stata presa dopo le parole del ministro dello sport Vincenzo Spadafora, che si dice favorevole alle parole di Tommasi, sulla possibilità di sospendere la Serie A. Alle ore 13:15, dopo più di 30 minuti, è arrivata l’ufficialità della disputa dei match di questo turno di campionato, con il calcio d’inizio di Parma – Spal fissato alle ore 13:45.

Ecco cosa è successo nei 75′ minuti, dall’iniziale rinvio alla decisione di giocare

ORE 12:00 – Squadre in campo per il riscaldamento pre-gara
Nulla di strano, le due squadre sono in campo per il consueto riscaldamento pre-gara. Non si sa ancora cosa starà per succedere!

ORE 12:34 – La partita tra Parma e Spal posticipata di 30 minuti
Le squadre erano pronte a entrare in campo, ma sono state fatte rientrare negli spogliatoi dal direttore di gara. Lega e Figc sono in contatto sulla decisione di giocare o no e la decisione sarà presa entro trenta minuti.

ORE 13:15 – Parma – Spal si gioca come tutte le altre gare di questo turno, inizio spostato alle 13:45
Dopo 45 minuti, la Figc e la Lega hanno deciso di far giocare questo turno di campionato. Inizio di Parma – Spal spostato alle 13:45 e i giocatori di Parma e Spal sono tornati in campo al Tardini  per effettuare il riscaldamento.

ORE 13:45 – Calcio d’inizio e decisione di un consiglio straordinario fissato per martedì
Ecco qui il calcio di inizio di Parma – Spal. Arriva anche la notizia di un consiglio straordinario fissato per martedì 10 marzo sul destino del campionato di Serie A 2019/20.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,