Serie A, dove vedere Inter Brescia in tv e streaming

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui


Continua la Serie A Tim: dopo aver lasciato alle spalle la ventottesima giornata di campionato, ecco che tocca alla ventinovesima. In questo turno della Serie A Tim l’Inter di Antonio Conte affronterà il Brescia di Diego Lopez. L’Inter, reduce dalla vittoria rocambolesca ottenuta contro il Parma col risultato di 1-2, proverà a rimanere attaccata alle prime due in classifica che hanno entrambe vinto le proprie sfide del ventinovesimo turno disputate martedì 30 giugno. Il Brescia di Diego Lopez è invece reduce per 2 a 2 ottenuto contro il Genoa. Adesso la squadra di Lopez si trova all’ultimo posto in classifica, a pari merito con la Spal a 18, e proverà a compiere un vero e proprio miracolo sportivo per arrivare alla salvezza. Scopri qui le probabili formazioni di Inter e Brescia in vista di questa sfida di Serie A Tim.

Dove vedere Inter Brescia: l’orario del match

Inter e Brescia si affronteranno mercoledì 1 luglio alle ore 19:30 allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro. Il direttore di gara designato per questo match sarà Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo. Gli assistenti di gara saranno Santoro e Baccini.

Attiva ora DAZN. Guarda 3 partite di Serie A TIM a giornata a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi.

Inter Brescia streaming e in tv: ecco dove vederla

Il match tra Inter e Brescia, in programma per mercoledì 1 luglio, sarà trasmesso da Dazn a partire dalle 19:15. La diretta streaming del match sarà disponibile per gli abbonati, tramite l’app di Danz, accessibile da pc, smartphone, tablet e smart tv. Inoltre il match sarà visibile in tv per gli abbonati a Sky e Dazn sul decoder di Sky al canale DAZN1 (canale 209). Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese.

Serie A, Inter Brescia: dettagli sul match

La sfida d’andata, disputata il 29 ottobre del 2019, è stata vinta dai nerazzurri per 1 a 2, grazie alle reti di Lautaro Martinez e Lukaku (la rete del Brescia fu un autogol di Skriniar). L’Inter ritrova Conte sulla propria panchina, dopo la giornata di squalifica scontata nell’ultimo match contro il Parma.
L’Inter è la squadra contro cui il Brescia ha pareggiato più volte in Serie A: sono sedici i pareggi ottenuti dalle Rondinelle contro i nerazzurri. L’Inter è anche la squadra da cui il Brescia ha subito più gol nel massimo campionato, con 82 reti subite. L’Inter ha perso solamente una delle ultime undici partite di Serie A contro il Brescia: l’unica sconfitta risale al febbraio del 2004.
L’Inter è imbattuta nelle ultime nove partite contro squadre neopromosse in Serie A, con otto vittorie e un pareggio: il pareggio lo ha attenuto nella recente gara di gennaio disputata contro il Lecce di Liverani.
Il Brescia è la squadra che ha perso più punti da situazioni di vantaggio in questa stagione di Serie A (31).

Inter Brescia: i giocatori da seguire

L’Inter di Conte, dopo la vittoria ottenuta contro il Parma grazie alle reti di due difensori centrali (de Vrij e Bastoni), proverà a ritrovare i gol dei propri centrocampisti e dei propri attaccanti. Lukaku ha segnato in tutte le ultime tre partite giocate in casa ed è l’attaccante più in forma dei nerazzurri. Per quanto riguarda il centrocampo, Eriksen ha smesso di illuminare il gioco dell’Inter nell’ultima partita nella quale è apparso spento; proverà a rifarsi in questo match. Per l’Inter potrebbero essere decisivi i tiri da fuori area per sbloccare un match che il Brescia proverà ad impostare in maniere difensiva, chiudendo tutti gli spazi e difendendo basso: in questo senso, oltre ad Eriksen, potrebbe essere pericoloso Nicolò Barella con le sue conclusioni da fuori area.
Per il Brescia, l’attaccante da tenere d’occhio, nonché quello apparso più in forma in questa ripresa del campionato, è Alfredo Donnarumma: a segno nelle ultime due gare.

  •   
  •  
  •  
  •