Sarri: “La Juventus ieri ha fatto bene. É stato solo un momento di blackout”

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


Mentre il mondo del calcio urla allo scandalo per la sconfitta di ieri sera della Juventus contro il Milan, Maurizio Sarri, parla ai microfoni di Dazn, riportando tutti alla calma:

“Oggi abbiamo fatto 60 minuti di livello mondiale. Eravamo in pieno controllo della partita. Abbiamo avuto un blackout sul quale non dobbiamo neanche pensare troppo, perché tra tre giorni abbiamo un’altra partita. Il blackout totale di un quarto d’ora è successo anche ad altre squadre. Usciamo da questa partita dimenticandoci il blackout e prendendo il meglio per quanto possiamo, pensando a quanto bene abbiamo fatto per un’ora. Le vere motivazioni di questi momenti inspiegabili non si trovano neanche. Abbiamo fatto alcune brutte partite, perdendole. Ma stasera abbiamo fatto bene. Questi blackout sono successi a tante squadre anche in passato, ora succedendo di più perché ci sono tanti impegni ravvicinati, con allenamenti a temperature altissime. Stare in questo momento a farci processi addosso ci potrebbe far perdere quanto conquistato negli ultimi tempi. Per questo penso non ne valga la pena. Poi non sarebbe facile arrivare a una conclusione. E’ un momento diverso rispetto a Verona e a quando abbiamo perso a Napoli. La squadra si deve convincere che ha nelle corde un ottimo calcio, si deve ripartire da qui”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky, il Covid fa tremare i conti: giù i ricavi, abbonati in forte calo