Sbotta Sarri in conferenza stampa: “Sono stato preso per il c***!”

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


É contento mister Sarri dopo la vittoria della Juventus al Marassi di Genova di ieri sera. Tre punti importanti che affermano la Juventus capolista. Ma il tecnico bianconero ha voluto sfruttare l’occasione per togliersi anche qualche sassolino dalla scarpa, dopo le recenti accuse, che lo hanno tormentato per settimane, soprattutto dopo la finale di Coppa Italia persa contro il Napoli:

«Dopo il lockdown avevo fatto un’affermazione in cui dicevo che mi sembrava fosse cambiato qualcosa, poi tutti mi hanno preso quasi per il culo perché abbiamo perso ai rigori la Coppa Italia: in realtà qualcosa a livello di convinzione e capacità di giocare questo calcio sta cambiando veramente. Penso che sia dovuto ad una condizione fisica che sta andando leggermente in crescita dopo la grande difficoltà del lockdown»

Effettivamente in campo, ma soprattutto nella mentalità della Juventus, qualcosa sembra essere cambiato. Che non sia proprio ciò di cui parlava mister Sarri prima della ripresa della competizioni? Forse. Quel che è certo è che bisogna riconoscere a Sarri l’abilità nell’aver gestito al meglio e in pochissimi giorni la delicatissima situazione dello spogliatoio che ha colpito la Juventus subito dopo la sconfitta di Coppa Italia contro il Napoli. Non ci resta che attendere per vedere se arriveranno i risultati concreti, quelli che tanto stanno a cuore alla società bianconera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Bologna: streaming e diretta TV. Sky o DAZN?