Genoa Verona formazioni: obiettivo salvezza

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui


− GENOA VERONA FORMAZIONI
Tutto in 90 minuti per il Genoa, che domani a partire dalle 20:45 si gioca a Marassi la permanenza nella massima serie. Attenzione anche al match tra Lecce e Parma, con i salentini a -1 proprio dal Grifone quartultimo. La squadra di Nicola è, comunque, padrona del proprio destino, visto che con una vittoria contro l’Hellas può definitivamente salvarsi, indipendentemente dal risultato del Via del Mare. Brutta la prestazione nella gara precedente per il Genoa, caduto rovinosamente 5-0 in casa del Sassuolo sotto i colpi di Caputo e Berardi. Per cogliere questi tre punti fondamentali è necessaria la grande esperienza di Pandev, presente dal primo minuto al centro dell’attacco. Hellas privo di obiettivi, se non quello di onorare fino all’ultimo la maglia gialloblu e con un nono posto ormai in cassaforte. Sfida particolare per il genero del patron rossoblu Preziosi, nonché ex Grifone, Miguel Veloso. Genoa Verona formazioni nel dettaglio.

GENOA VERONA FORMAZIONI, LE ULTIMISSIME

Nel Genoa, Nicola conferma  la difesa a 4, composta da Masiello, Romero, Zapata e capitan Criscito. In centrocampo, fondamentale l’esperienza e la qualità di Schone, che sarà coadiuvato da Jagiello; mentre partiranno larghi nel centrocampo a 4: Iago Falque e Cassata. In attacco, gioventù ed esperienza per riuscire a cogliere la permanenza in Serie A, con Pinamonti e l’altro ex Inter, Goran Pandev.

Nel Verona, a meno di clamorosi scenari, Juric dovrebbe far scendere la miglior squadra possibile, per concludere al meglio una stagione molto positiva. Fuori l’infortunato Silvestri tra i pali, dentro il giovane Radunovic; difesa a 3 composta da Rahmani, Gunter e Dimarco. In centrocampo, nelle fasce Faraoni e Lazovic, con Amrabat e Veloso in mediana. Sulla trequarti Borini e Zaccagni, che accompagneranno le iniziative di Di Carmine.

GENOA VERONA FORMAZIONI

Genoa (4-4-2): Perin; Masiello, Romero, Zapata, Criscito; Iago, Schone, Jagiello, Cassata; Pinamonti, Pandev. All. Nicola

Verona (3-4-2-1): Radunovic; Rahmani, Gunter, Dimarco; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Borini, Zaccagni; Di Carmine. All. Juric

  •   
  •  
  •  
  •