Juventus Sampdoria probabili formazioni: Pirlo va col 3-5-2

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

Juventus Sampdoria probabili formazioni
− JUVENTUS SAMPDORIA PROBABILI FORMAZIONI
Esordio ufficiale sulla panchina della Vecchia Signora per Andrea Pirlo, deciso subito a mettere in pratica il suo 3-5-2 da 107/110. Nuovo progetto tecnico per i bianconeri, che dopo il nono titolo vinto quasi un mese e mezzo fa, sono pronti per la nuova stagione a caccia di quel fatidico decimo alloro, che li farebbe entrare di diritto nella storia del calcio mondiale. Dal mercato, i due rinforzi degni di noti prendono il nome di Arthur e Dejan Kulusevski, prelevati rispettivamente dal Barcellona e dall’Atalanta. In attesa, invece, l’arrivo della punta, con Dzeko pronto a firmare il nuovo contratto. Allo Stadium arriverà, dal canto suo, una Sampdoria con buone motivazioni e spinta da un maestro in panchina come Claudio Ranieri. Dopo l’ottima salvezza raggiunta la scorsa stagione, i blucerchiati vogliono stupire e l’imminente arrivo di Keita Balde ne è una chiara dimostrazione. Ecco nel dettaglio Juventus Sampdoria probabili formazioni.

Probabili formazioni Juventus Sampdoria, Kulusevski in coppia col totem CR7

Per il match di domani domenica 20 settembre (ore 20:45), i campioni d’Italia dovrebbero scendere in campo con il 3-5-2. Tra i pali, il titolare Szecseny, con trio difensivo composto da Danilo, Bonucci e Chiellini. Il centrocampo a 5 sarà formato da destra verso sinistra, da Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot e De Sciglio. In avanti, qualità e tecnica con Cristiano Ronaldo e Kulusevski.

Per quanto riguarda la Sampdoria, Ranieri si affiderà al collaudato 4-4-2, con Audero in porta e Bereszynski, Tonelli, Yoshida e Augello in difesa. In centrocampo, spazio a Depaoli, Thorsby, Ekdal e Jankto; mentre in attacco, non c’è la fa Manolo Gabbiadini, al suo posto dentro Bonazzoli, che farà coppia con capitan Quagliarella.

Juventus Sampdoria probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Szecseny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, De Sciglio; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. All. A. Pirlo

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Depaoli, Thorsby, Ekdal, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella. All. C. Ranieri

  •   
  •  
  •  
  •