Ziliani e il titolo della Gazzetta dello Sport, attacco a Chiellini: “Dateci un altro totem”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


ZILIANI CHIELLINI, NUOVO ATTACCO DELL’EX CALCIATORE E GIORNALISTA – Paolo Ziliani non ha un bel rapporto col mondo Juve, e in particolare negli ultimi mesi ha messo in evidenza un certo rifiuto e disprezzo verso la figura di Giorgio Chiellini, capitano bianconero. Le parole (quelle su Balotelli e su Vidal, le più celebri) del difensore della Juventus e della Nazionale sul proprio libro uscito qualche mese fa fecero certamente scalpore, ma Ziliani ci andò giù pesante con le critiche nei confronti di Chiellini. Qualche minuto fa, ecco un nuovo attacco, riferendosi alle parole utilizzate dalla Gazzetta di oggi per riferirsi al giocatore: “Totem Chiellini”.

Ziliani Chiellini, ecco la provocazione: “Dateci un altro totem”

Nelle pagine interne della Gazzetta dello Sport, in un paragrafo dedicato all’Italia, appare il titolo: “Mancini dà la spinta. C’è il totem Chiellini, con Van Dijk sfida top“. Paolo Ziliani, evidentemente, non ha apprezzato l’epiteto concesso a capitan Chiellini, che secondo l’ex calciatore e giornalista è decisamente ben lontano dall’essere un totem. Ecco la dura risposta di Ziliani con un tweet avvelenato: “IL TOTEM CHIELLINI. Mondiale 2010: Italia ultima del girone (con Paraguay, Slovacchia e Nuova Zelanda), eliminata. Mondiale 2014: Italia 3^ del girone (con Costa Rica, Uruguay e Inghilterra), eliminata. Mondiale 2018: Italia non qualificata. MORALE: dateci un altro totem, grazie.” Con Chiellini, l’Italia non ha ottenuto grandi successi: Ziliani si appella a questo dato per criticare la scelta del titolo ed anche il giocatore. Rapporti tesi, sempre: oggi un nuovo capitolo, un’altra stoccata.

  •   
  •  
  •  
  •