Napoli-Juventus 1-0, manata di Chiellini: è rigore? Ecco la moviola del match

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Allo Stadio Diego Armando Maradona Napoli-Juventus termina 1 a 0 in favore dei partenopei. La squadra di Rino Gattuso, nonostante le tante assenze, sforna una prestazione di cuore, orgoglio e sacrificio battendo la formazione di Andrea Pirlo. Grazie a questo risulto, il Napoli si avvicina al terzo posto occupato proprio dai bianconeri. Match però deciso su un episodio da MOVIOLA: manata di Chiellini su Rrahmani e calcio di rigore assegnato con l’ausilio del VAR. Ecco di seguito tutti gli episodi dubbi del match.

Napoli-Juventus: la moviola

78′ PROTESTE JUVENTUS – Timide proteste dei calciatori bianconeri che invocano un fallo di mano in area del Napoli. Doveri non concede il calcio di rigore e il Var non interviene: sembra non esserci nessun colpo di mano.

63′ GOAL ANNULLATO JUVENTUS – Rete del pareggio firmata Alvaro Morata, ma la gioia viene negata per il fuorigioco di Chiellini che fa la sponda.

Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria

30′ RIGORE E GOAL NAPOLI – Chiellini colpisce con il braccio largo il volto di Rrahmani. Inizialmente Doveri lascia proseguire, ma richiamato al VAR rivede l’azione e assegna il calcio di rigore e ammonisce il difensore bianconero. Sul dischetto si presenta Lorenzo Insigne che non sbaglia e infrange il tabù dei calci di rigore contro la Juventus (3 rigori sbagliati su 4).

17′ SILENT CHECK PER UN RIGORE AL NAPOLI – Possibile tocco di mano di Chiellini su un colpo di testa di Masksimovic: non viene assegnato il calcio di rigore con il VAR che conferma la valutazione di Doveri.

  •   
  •  
  •  
  •