Genoa, il rinnovo automatico di Destro è solo a un goal di distanza

Pubblicato il autore: Riccardo Mura Segui

destro-genoaVenerdì alle ore 20.45, allo stadio Ennio Tardini di Parma, andrà in scena il primo anticipo della 28a giornata di serie a. Ad affrontarsi il Parma di Roberto D’Aversa e il Genoa di Ballardini. Nella squadra ligure tornerà disponibile il miglior marcatore rossoblù Mattia Destro. Fin ad ora sono 9 i goal nella massima competizione, ma al raggiungimento della doppia cifra l’accoppiata Destro-Genoa potrebbe regalare una sorpresa ai tifosi del grifone.

Destro-Genoa fino al 2022?

Venerdì durante il match contro il Parma, Mattia Destro spegnerà 30 candeline. L’attaccante spera di poter festeggiare timbrando il cartellino dei marcatori, ma soprattutto aiutare la squadra a ritrovare i 3 punti. Vittoria che manca al Genoa dal 6 di febbraio nel match contro il Napoli. Segnando, Destro raggiungerà la decima rete siglata in questa stagione, rete che potrebbe significare anche rinnovo fino al 2022. Il centravanti ascolano infatti, aveva scommesso su se stesso quando ha firmato per il club di Preziosi, inserendo una clausola che permetteva il rinnovo automatico per un altro anno, nel solo caso in cui avrebbe raggiunto la decima marcatura. L’allenatore Ballardini lo recupera in tempo per la sfida complicata in casa del Parma. La rete non arriva dalla trasferta calabrese contro il Crotone, in quell’occasione aveva condotto la squadra a una vittoria grazie a una sua doppietta. L’appuntamento è a venerdì sera, e vedremo se nonostante le difficoltà, si concretizzerà la scommessa fatta da Mattia Destro su se stesso.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ibrahimović da Fabio Fazio: "Voglio giocare nel Milan a vita"