Genoa, Ballardini a Sky: “CR7 o il Fenomeno? Per me il Ronaldo vero è…”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

ballardini su ronaldo
BALLRDINI SU RONALDO: “ECCO CHI PREFERISCO TRA CRISTIANO E IL FENOMENO” – Piovono elogi su questo Genoa, piovono consensi sulla gestione Ballardini. Il tecnico rossoblu, capace ancora una volta di trascinare in salvo un Genoa ridotto malissimo (quando arrivò sulla panchina del Grifone la squadra aveva raccolto 7 punti in 13 giornate, da quel momento ne ha raccolti 21 in 14 match giocati), ha parlato ai microfoni di Sky dopo il buon pareggio contro un’Udinese lanciatissima: “Servono 10-12 punti per la salvezza. E per farli bisogna mordere il ferro. Le squadre che incontriamo sono molto competitive: ci sono dietro a noi delle squadre importanti, non abbiamo raggiunto l’obiettivo e la fame e l’attenzione sono basse, non ti puoi rilassare“. Poi, lo zio Balla è stato interpellato su un’annosa questione: meglio CR7 o Ronaldo il Fenomeno? Ecco la risposta del tecnico rossoblu.

Leggi anche:  Milan in crisi: lo scudetto è possibile con questi numeri?

Ballardini su Ronaldo: “Quello vero è il Fenomeno, non Cristiano!”

In questi giorni, su Sky viene proposta una serie di documentari e di interessati approfondimenti su Ronaldo il Fenomeno: per questo, dopo una serie di domande inerenti alla partita tra Genoa ed Udinese, è stato chiesto a Ballardini quanto fosse forte Ronaldo. Ecco cosa ha risposto Ballardini su Ronaldo: “Perché che è successo? Non quello di oggi? Ah, perché mi ero preoccupato ed ho chiesto che cosa era successo. Per me il Ronaldo Fenomeno era quello. Quello è il Fenomeno vero“. Insomma, pochi dubbi per l’allenatore genoano: il “vero” Ronaldo era proprio il brasiliano ex Inter, Milan e Real Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •