Lele Adani a BoboTV: “L’Inter ha beneficiato degli episodi”

Pubblicato il autore: Emanuela Francini Segui


Lele Adani, intervenuto sulla piattaforma social Twitch, ha commentato la partita che visto sfidarsi Inter e Atalanta. Secondo l’ex difensore l’Inter ha beneficiato degli episodi.

Vittoria importante per l‘Inter che grazie al gol di Milan Skriniar batte l’Atalanta di Gasperini, mantenendo di seguito il primo posto. Una partita giocata a pieni ritmi, con la difesa nera azzurra che è riuscita a neutralizzare gli attacchi della Dea. In particolare Handanovic monumentale sulla inzuccata di Zapata dopo un primo tempo sofferto per la squadra di Antonio Conte. A tal proposito l’ex difensore interista ed ora opinionista Lele Adani ha commentato la vittoria dell’Inter sulla piattaforma streaming Twitch insieme a Bobo Vieri.

Lele Adani: “L’Atalanta ha dettato i ritmi”

Lele Adani, ex giocatore dell’Inter dal 2002 al 2004, da sempre interviene nella trasmissione Twitch Bobo TV. Insieme a Bobo Vieri, Antonio Cassano e Nicola Ventola commenta le principali notizie del calcio internazionale. Nell’ultima trasmissione Adani ha così commentato la vittoria per 1-0 dell’Inter sull’Atalanta: “Partita dell’Inter simile a quelle di fine 2020, dove c’erano meno ritmo e qualità. Non so quanto consapevolmente, perché l’Atalanta ha dettato i ritmi“.

Leggi anche:  Skriniar-Inter, nel 2022 partirà la trattativa per il rinnovo

Secondo l’opinionista la vittoria della squadra di Conte è avvenuta grazie agli episodi: “L’Inter ha beneficiato degli episodi: due occasioni su angolo per l’Atalanta (parata e salvataggio sulla linea), una dell’Inter con gol. Secondo me dentro al protagonismo dell’Atalanta, oggi si poteva mettere subito uno tra Ilicic e Muriel. Alla fine la Dea 12-13 tiri in porta li fa sempre, con le punte dall’inizio sarebbe stato diverso perché nel primo tempo c’era più spazio ma occupava poco l’area“.

Tra gli osservati speciale della stagione dell’Inter c’è sicuramente Eriksen. Il giocatore danese è al centro delle polemiche per il suo poco utilizzo da parte di Conte. Proprio su di lui Lele Adani si è soffermato a fine riflessione sulla partita: “Eriksen? È tra i 3 che devono giocare sempre dall’inizio“.

  •   
  •  
  •  
  •