Orsato potrà tornare ad arbitrare l’Inter: tifosi nerazzurri imbufaliti sul web

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Sono passati quasi tre anni quando ci fu la grande polemica nel match Inter-Juventus con l’arbitro Daniele Orsato che non diede il secondo cartellino giallo al centrocampista bianconero Miralem Pjanic per un fallo duro sul nerazzurro Rafinha; alla fine la squadra di Massimiliano Allegri vinse in rimonta negli ultimi minuti per 3-2 andando poi a vincere lo scudetto sul Napoli che alla vigilia dell’incontro era distanziata solamente di un punto.

Da allora il designatore arbitrale Nicola Rizzoli non ha più mandato il fischietto veneto per una partita dell’Inter per una questione di opportunità e per evitare ulteriori tensioni, ma questo veto sta per cadere e a rivelarlo è il giornalista Franco Ordine sulle pagine del quotidiano “Il Giornale“: “E’ garantito che il provvedimento della passata gestione di tenerlo lontano dall’Inter per due anni e passa (conseguenze del famoso Inter-Juve con mancata espulsione di Pjanic) sarà presto cancellato perché considerato superato e dannoso, da anni sessanta insomma quando andava di moda, da parte dei club, ricusare un fischietto giudicato poco amico“.

Leggi anche:  Molestatore di Greta Beccaglia: "Chiedo scusa, ho una figlia"

I tifosi nerazzurri una volta appresa la notizia si sono riversati sui social per esternare il loro disappunto per questo finale di stagione che potrebbe vedere proprio nei bianconeri, il rivale più duro per la conquista dello scudetto: “Per il finale di campionato servono i top player per far risalire la Juve e fermare l’Inter“. “Orsato ha il profilo giusto” o anche: “Stanno apparecchiando Juve-Inter alla penultima giornata con Orsato” oppure: “Ah ma quindi si possono scegliere gli arbitri graditi e quelli no. Nel 2006 mi avevano assicurato fosse un reato” e ancora: “Penso che non sarà assolutamente condizionato ad arbitrare quella squadra dopo tre anni, o no?” e infine: “La preclusione per Orsato sta cadendo e voi per 3 anni avete silenziato la cosa come nemmeno Moggi usava fare“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: