Gasperini pre Atalanta-Udinese: “Questione di continuità. Hateboer? Ha tolto il tutore. Su Toloi e Pessina…”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Al Centro Bortolotti di Zingonia, ai microfoni di Tuttomercatoweb, si è svolta la conferenza stampa dell’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini in vista della sfida di domani con l’Udinese: tra ottimismo, continuità e valutazioni sui singoli.

La conferenza stampa di Gian Piero Gasperini

“L’Udinese è una squadra difficile da affrontare. Dal punto di vista fisico stanno tutti bene, De Roon ha un problema alla caviglia ma potrebbe recuperare: inoltre abbiamo recuperato bene anche Sutalo, contando che oggi gioca con la Primavera. Hateboer? Ha tolto il tutore e ha cominciato a camminare, staremo a vedere nei prossimi giorni. Questa stagione è molto combattuta e allo stesso tempo equilibrata, è una questione di continuità, specialmente in questo sprint finale: le partite sono tutte difficili, non sarà facile fare previsioni. Su Toloi e Pessina sono molto contento, Matteo è in un’ottima condizione, poi le partite si possono giocare meglio o meno. Al di là dei giudizi conta quello di Mancini, l’importante è che stia bene sotto tutti i punti di vista: questa è tutta esperienza. Toloi e Pessina non possono allenarsi con la squadra, aspettiamo le indicazioni. Valuteremo le situazioni di campo, le due-tre alternative che possiamo utilizzare. Abbiamo comunque delle alternative”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Infortunio-Correa, distrazione muscolare ai flessori della coscia sinistra