Milan, nel mirino un talento del Rubin Kazan: è sfida con Bayern Monaco e Juve

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Il Milan si prepara a sfidare Bayern Monaco e Juventus per un giovane talento del Rubin Kazan. I rossoneri monitorano anche Nikola Vlasic 

In attesa di vedere come finirà questa stagione, il Milan inizia a dare uno sguardo al futuro. Nelle ultime settimane, infatti, la dirigenza rossonera ha iniziato a muoversi in vista della prossima sessione di calciomercato. Al momento la priorità sembrerebbe essere il reparto avanzato. Il primo nome sulla lista dei desideri del club rossonero parrebbe quello di Dusan Vlahovic. Dopo una serie di stagioni in chiaro scuro, quest’anno, il giovane centravanti della Fiorentina sembrerebbe essere definitivamente sbocciato. Finora, in stagione, il 9 viola ha collezionato 13 gol e 2 assist in 31 presenze. La Fiorentina, visto il suo grande potenziale, vorrebbe provare a trattenerlo, ma attualmente la trattativa per il rinnovo sembrerebbe in fase di stallo. Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, infatti, nei giorni scorsi il giocatore avrebbe rifiutato un quadriennale da 1,2 milioni di euro netti a stagione più bonus. Il Milan, dunque, sarebbe pronto ad inserirsi.

Leggi anche:  Juventus, si apre la pista per aggiudicarsi il fantasista: bianconeri all'attacco

Calciomercato Milan, Kvaratskhelia e Vlasic nuovi obiettivi 

Vlahovic, però, non è l’unico giocatore sul quale il Milan ha puntato gli occhi. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, i rossoneri starebbero seguendo con attenzione altri due giovani talenti: Khvicha Kvaratskhelia e Nikola Vlasic. Entrambi giocano in Russia: il primo nel Rubin Kazan, il secondo nel CSKA Mosca. Classe 2001, Kvaratskhelia è un esterno d’attacco molto rapido, versatile, dotato di buona tecnica, bravo nell’uno contro uno, ma soprattutto capace di mandare con facilità i compagni in porta. Basti pensare che, in questa stagione, ha già fatto registrare 8 assist in 21 apparizioni. Al momento la sua valutazione si aggira attorno ai 10/15 milioni di euro. Oltre ai rossoneri, anche Bayern Monaco e Juventus avrebbero messo il giocatore nel mirino. Tuttavia, i rossoneri sembrerebbero intenzionati ad anticipare la concorrenza. Come riferito da Tuttosport, infatti, nei prossimi giorni l’agente del giocatore sbarcherà in Italia per incontrare la dirigenza del Milan e verificare se ci sono i presupposti per avviare una trattativa.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Crotone tv e streaming: 36^ giornata Serie A

Poi c’è Nikola Vlasic. Il 23enne croato nasce come trequartista, ma negli anni si è dimostrato in grado di adattarsi anche come ala, mezz’ala e punta centrale. Anche lui, come Kvaratskhelia è un giocatore molto rapido, bravo nell’uno contro uno e con una spiccata freddezza sottoporta. In questa stagione, infatti, Vlasic ha già collezionato 12 gol e 6 assist in 28 apparizioni, il tutto giocando da trequartista. Se dovesse partire Calhanoglu, il croato sarebbe la prima scelta di Frederic Massara. Tuttavia, l’ostacolo più grande potrebbe essere la valutazione. Attualmente infatti il CSKA Mosca non sembrerebbe disposto a scendere sotto i 30 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: