Probabili formazioni Inter Juventus: Inzaghi rilancia Chalanoglu, spazio per Kulusevski nella Juve

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui


Probabili formazioni Inter Juventus: verso il match
Archiviata l’ottava giornata di Serie A, è arrivato il momento della nona. Questo turno di campionato si concluderà con una delle partite più attese di tutta la stagione: il derby d’Italia tra Inter e Juventus. L’Inter di Simone Inzaghi è reduce dalla sconfitta per 3 a 1 rimediata nello scorso turno contro la Lazio e si trova al terzo posto in classifica con 17 punti. La Juventus di Massimiliano Allegri, dopo un inizio difficoltoso di stagione, è riuscita a rialzare la testa. I bianconeri sono reduci dalla vittoria per 1 a 0 ottenuta contro la Roma e si trovano al settimo posto in classifica con 14 punti.

Probabili formazioni Inter Juventus: le scelte di Inzaghi e Allegri

QUI INTER – Come annunciato da Inzaghi in conferenza, il Tucu Correa è l’unico indisponibile tra le fila dei nerazzurri. La beneamata si schiererà col classico 3-5-2 con Handanovic tra i pali. In difesa ci saranno Skriniar, de Vrij e Bastoni (quest’ultimo insidiato da Dimarco). Sulle fasce dovrebbero spuntarla Darmian e Perisic. A centrocampo ritorna Calhanoglu tra i titolari (il turco è in vantaggio nel ballottaggio con Vidal); insieme a lui confermati Brozovic e Barella. In attacco spazio a Lautaro Martinez e Dzeko.

Leggi anche:  La lega Calcio apre una sede a New York

QUI JUVENTUS – Alcuni dubbi di formazione per Max Allegri che non avrà a disposizione Rabiot e Kean. La Juventus potrebbe schierarsi a specchio, quindi anch’essa col 3-5-2. In porta ci sarà Szczesny, con Danilo, Bonucci e Chiellini a comporre la difesa a tre. Sugli esterni ci saranno Cuadrado e Alex Sandro. A centrocampo, ai lati di Locatelli, Bernardeschi e McKennie sembrano in vantaggio su Bentancur. In avanti insieme a Morata ci sarà Kulusevski (con Chiesa pronto a subentrare a gara in corso).

Probabili formazioni Inter Juventus: lo schieramento in campo

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni/Dimarco; Darmina, Barella, Brozovic, Calhanogl/Vidal, Perisic; Lautaro, Dzeko. All.: Inzaghi.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Bernardeschi/Bentancur, Alex Sandro; Kulusevski, Morata. All.: Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •