Juventus, Agnelli congela i rinnovi: Cuadrado e gli altri partenti

Pubblicato il autore: Samuele Fortino


La Juventus del presidente Andrea Agnelli è determinata a far rientrare i conti e svariati giocatori sarebbero sul punto di andarsene a fine stagione, Juan Cuadrado su tutti. I risultati sportivi degli ultimi tempi sono tutt’altro che esaltanti e anche le finanze della Vecchia Signora hanno dei problemi. Le recenti perdite in termini economici hanno portato la dirigenza a optare per la separazione da Alex Sandro e appunto Cuadrado. Non rinnovando i due, in scadenza a fine stagione, la Juventus risparmierebbe 40 milioni di euro lordi: non poco, trattandosi di giocatori al capolinea (soprattutto nel caso del brasiliano). La situazione sembrerebbe leggermente diversa per quanto riguarda Adrien Rabiot. Il francese doveva andare al Manchester United, ma la madre-procuratrice, bloccò tutto. Ora sembrerebbe riscaldarsi la pista PSG, per gennaio. In caso di cessione del centrocampista la Juventus otterrebbe un ulteriore risparmio sul monte ingaggi. Mister Massimiliano Allegri però vorrebbe trattenere il giocatore.

Leggi anche:  Ahi Salernitana: infortunio per un perno fondamentale della difesa, ecco la prima diagnosi
  •   
  •  
  •  
  •