Serie B, il Pescara di Pillon vuole conferme nella trasferta di Vercelli

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Due buone prestazioni al cospetto di corazzate quali Palermo e Bari, due partite nelle quali il Pescara targato Pillon ha dimostrato di non valere l’attuale posizione in classifica e di meritare sicuramente di più.
Il tecnico veneto dall’alto della sua esperienza nel campionato cadetto, ha saputo portare forti motivazioni nello spogliatoio biancazzurro e trasmesso ai giocatori la sua grinta e quella determinazione nell’affrontare l’avversario senza timori reverenziali.
Il Pescara ha cambiato volto dopo la parentesi con mister Epifani, che purtroppo ha fruttato la miseria di un punto in un mese (cinque partite, con il solo pareggio in quel di Avellino), complicando di molto la classifica degli adriatici.
Il nuovo corso con Pillon ha fatto registrare il pareggio 1-1 nella tana del Palermo e nell’ultimo turno il pirotecnico 2-2 interno contro il Bari di Grosso, nel quale il Pescara ha saputo rimontare lo svantaggio di 0-2, acciuffando nel recupero il pareggio con l’ariete Pettinari, nonostante l’uomo in meno per il cartellino rosso a Campagnaro.
In questo turno infrasettimanale del campionato di serie B, gli adriatici faranno visita al fanalino di coda Pro Vercelli, cercando conferme in un match dall’importanza capitale e che rappresenta a tutti gli effetti una sorta di spareggio per allontanarsi dalla zona play-out.

  •   
  •  
  •  
  •