Stellone, Juric e Nesta: i 3 nomi caldi per la panchina del Pescara

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui


Nella giornata di ieri si è chiusa definitivamente la stagione 2018/2019 del Pescara, con la squadra che insieme a nister Pillon si è ritrovata al centro sportivo Poggio degli ulivi per il “rompete le righe”.
I tifosi presenti hanno tributato un grande saluto a Bepi Pillon, che dopo quasi un anno e mezzo in riva all’Adriatico, lascia la panchina biancazzurra con all’attivo una salvezza ed una serie A sfiorata.
Nel prossimo mese di giugno verrà scelto il successore dell’esperto trainer veneto, con tre nomi particolarmente caldi che vengono accostati alla panchina del delfino.

Il primo nome è quello di mister Roberto Stellone, che già in passato era stato accostato al Pescara e che vanta esperienze importanti in serie B con Frosinone (promozione in serie A) e Palermo.
Il secondo nome è quello di Ivan Juric, valido tecnico con provata esperienza tra serie A e serie B, in particolar modo tra Crotone (promozione in massima serie) e Genoa.
Il terzo nome è infine quello di Alessandro Nesta, in scadenza di contratto a Perugia e che è un pallino del patron Sebastiani, che cercò di portarlo a Pescara già nella stagione cadetta 2017/2018.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"

Ancora pochi giorni dunque ed a giugno sapremo chi siederà sulla panchina biancazzurra nella stagione di serie B 2019/20.

  •   
  •  
  •  
  •