Pescara scatenato sul mercato, dopo Maniero arriva anche Palmiero

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui


Mister Zauri del Pescara (foto Paolo Pierangelo)

Il Pescara di mister Zauri prosegue intensamente la preparazione in vista della nuova stagione di serie B, ed intanto continua ad essere operativo sul fronte del calciomercato dopo gli acquisti di Galano, Cisco e Busellato.
Dopo aver definito il ritorno in biancazzurro del centravanti Maniero (32), con oltre 30 goal segnati in riva all’Adriatico, la società biancazzurra ha definito un’altra importante operazione.

Il centrocampista Palmiero classe 1996 passa finalmente al Pescara con la formula del prestito, ed il patron Sebastiani è stato bravo a bruciare la concorrenza di altri club come il Crotone, il Cosenza ed il Chievo.

Lo scorso anno Palmiero è stato uno dei migliori giocatori per rendimento nel Cosenza di Braglia, dove ha firmato un assist ed un goal nel torneo cadetto.
Sul fronte delle cessioni, ufficiale il passaggio del difensore centrale Perrotta (25) al Bari in serie C, mente per Gas Brugman (27) non sono arrivate delle proposte all’altezza della quotazione di mercato del sudamericano.

Leggi anche:  DAZN o RaiSport? Dove vedere Lecce Empoli in tv e in streaming, Serie B 19° giornata

Nei prossimi giorni si valuteranno le posizioni di Del Grosso e Marras, mentre in attacco si cercherà di riportare in riva all’Adriatico il forte esterno Sottil (20), trattativa non semplice visto il buon precampionato del giocatore nel ritiro con la Fiorentina.

  •   
  •  
  •  
  •