Ascoli-Livorno 2-0 (Video Highlights): Gerbo e Ninkovic danno ai bianconeri la seconda vittoria stagionale

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

 

L’Ascoli ha sconfitto il Livorno per 2-0 nella terza giornata del campionato di Serie B e si porta a sei punti in classifica, mentre gli labronici rimangono ancora a zero punti senza nessuna rete all’attivo.
Il gol che hanno deciso l’incontro sono stati segnati nel primo tempo (43′) da Gerbo bravo ad insaccare di sinistro un colpo di testa di Ardemagni precedentemente parato dell’estremo difensore ospite, mente nella ripresa al minuto 96 Ninkovic in contropiede chiudeva definitivamente la contesa con un destro imparabile sul primo palo.

Highlights del match:

 

Ascoli-Livorno, presentazione del match

Oggi pomeriggio alle ore 15 allo stadio Cino e Lillo Del Duca si affronteranno Ascoli-Livorno nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie B.

I marchigiani nelle prime due giornate hanno incamerato tre punti frutto della vittoria all’esordio contro il Trapani per 3-1 con reti di Scamacca (oggi assente per infortunio), autogol di Luperini e Da Cruz (squalificato), mentre prima della sosta sconfitta beffa sul campo del Frosinone per 2-1 con rimonta dei ciociari negli ultimi dieci minuti. La formazione di Paolo Zanetti dopo l’ottimo mercato estivo ha dimostrato di avere già una buona base di gioco e sicuramente l’obiettivo per questa stagione sarà lottare per un posto playoff che manca ad Ascoli Piceno dalla famosa stagione 2004-05, ovvero quello della promozione in Serie A a causa delle non iscrizioni di Genoa (illecito sportivo), Perugia e Torino (fallimenti).

Per i toscani di mister Roberto Breda la situazione è già complicata con due sconfitte entrambe per 1-o, prima in trasferta contro la Virtus Entella e poi in casa contro il Perugia con calcio di rigore sbagliato da Mazzeo che poteva pareggiare i conti. La stagione era già iniziata male con la sconfitta casalinga all’esordio in Coppa Italia sempre per 1-0, ma contro il Carpi formazione di Serie C. Dunque un attacco dalle polveri bagnate che si dovrà sbloccare il prima possibile per evitare di rimanere impantanati fin da subito nelle parti basse della classifica e quest’oggi gli amaranto lo cercheranno di fare anche grazie all’apporto di un centinaio di tifosi al seguito.

Sono tredici i precedenti in terra marchigiana che vedono gli ospiti avanti per sei vittorie contro quattro bianconere mentre tre sono i pareggi, l’ultima sfida si è giocata lo scorso 10 marzo (1-1 il risultato finale).
L’arbitro della gara sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini, coadiuvato dagli assistenti Manuel Robilotta di Sala Consilina e Antonio Vono di Soverato, mentre il quarto uomo ufficiale sarà Ermanno Feliciani di Teramo.

Ascoli-Livorno, formazioni ufficiali

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Pucino, Brosco, Gravillon, Padoin; Gerbo, Petrucci, Cavion; Ninkovic; Rosseti, Ardemagni.

LIVORNO (4-2-3-1): Zima; Morganella, Di Gennaro, Bogdan, Gasbarro; Agazzi, Luci; Brignola, Mazzeo, Marsura; Raicevic.

Ascoli-Livorno, diretta tv e streaming

SEGUI ASCOLI-LIVORNO SERIE B IN DIRETTA STREAMING SU DAZN

Il match Ascoli-Livorno, valevole per la terza giornata del campionato cadetto sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN, il match in programma oggi alle ore 18, con telecronaca di Marco Calabresi e il bordocampista Giorgio Basile, sarà visibile su diversi dispositivi come ad esempio pc, smartphone e tablet sulle smart tv più moderne che supportano la app, oppure su tutti i televisori collegando un decoder Sky Q o una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o Playstation 4.

Un’altra possibilità per vedere la partita sul proprio televisore è rappresentata dall’utilizzo di strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. Inoltre poco dopo il fischio finale sarà possibile guardare on demand gli highlights o anche la replica dell’intero incontro.

  •   
  •  
  •  
  •