Serie B, ufficiale introduzione Var a partire dalla prossima stagione

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Serie B, Ufficiale l’introduzione della Var dalla prossima stagione

Anche la Serie B prova ad adeguarsi alla tecnologia. La Var (Video Assistant Referee), il sistema di supporto agli arbitri introdotto in Italia già da due anni ma che, fino ad adesso, aveva conosciuto un utilizzo continuo e regolare solo in Serie A, venendo impiegato in cadetteria limitatamente alle fasi dei playoff  e dei playout.
Con una delibera dell’assemblea dei club di Serie B, presieduta dal presidente Mauro Balata, si è invece deciso di introdurre stabilmente la tecnologia di assistenza arbitrale a partire dal prossimo campionato. Una misura fortemente voluta dallo stesso Balata al fine di garantire uno svolgento piú regolare delle gare di campionato.
È possibile che, limitatamente a questa stagione, il Var venga utilizzato ancora solo in forma “sperimentale”, confermandone l’impiego durante playoff e playout e, magari, utilizzandolo in due-tre match per giornata, anche per permettere ai direttori di gara di familiarizzare con il nuovo strumento. Un periodo di adattamento propedeutico per un utilizzo che dovrebbe poi estendersi a tutte le gare del campionato partendo dal prossimo anno.

La Var verrà dunque sdoganata anche in Serie B a partire dal prossimo anno. A dimostrazione del fatto che, nonostante ne sia stato a volte fatto un uso inopportuno, tale da scatenare polemiche, il nuovo strumento ha covinto sia i vertici che la classe arbitrale del nostro calcio.

  •   
  •  
  •  
  •