Il Pescara riparte con gli allenamenti individuali, Tumminello si prepara al rientro

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui


Mister Legrottaglie del Pescara (foto Paolo Pierangelo)

C’è voglia di ripartire in casa Pescara, come anche in altre città che vivono di calcio nel torneo cadetto targato 2019/2020.
I calciatori biancazzurri hanno ripreso gli allenamenti individuali in questi giorni, in attesa che il campionato riprenda a partire dal prossimo mese di giugno.

Il tecnico Legrottaglie ha ricevuto una buona notizia dall’infermeria, dove il cannoniere Tumminello ha ormai smaltito i postumi del lungo infortunio e si accinge a tornare in campo per dare il suo contributo alla causa biancazzurra.
Il forte centravanti aveva iniziato benissimo la stagione e stava segnando con regolarità, inoltre si era conquistato la chiamata della nazionale azzurra under 21 ed aveva segnato anche con quella maglia.
Il suo rientro nel Pescara avrà un peso decisamente notevole nell’economia della squadra di Legrottaglie, dove in sua assenza, non hanno inciso i vari Maniero, Borrelli e Bocic, mentre Galano ha fatto la sua parte con goal importanti.

Il Pescara alla ripartenza dovrà ottenere più punti possibili, per mettere al sicuro la permanenza nel torneo cadetto, un torneo che era partito con ben altri propositi ma che strada facendo si è rivelato tortuoso, ed ha portato i biancazzurri in una posizione delicata di classifica che non consente di fare altri passi falsi.

  •   
  •  
  •  
  •