Serie B, partite della 31.a giornata: Benevento Juve Stabia il clou

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Serie B. Il campionato di Serie B prosegue senza sosta, infatti dopo la 30.a giornata disputata venerdì, lunedì 29 giugno si disputerà l’intera 31.a giornata. Ad aprire il turno di campionato sarà il match delle ore 18.45 che vedrà scendere in campo allo stadio ‘Arechi’ la Salernitana e la Cremonese. Alle ore 21 ben 9 gare in contemporanea dove spicca Benevento-Juve Stabia con un derby tutto campano che può dare la promozione diretta alla formazione di Inzaghi. Gli altri match interessanti di questo turno di campionato sono Chievo-Frosinone; Cittadella-Perugia e Spezia-Pisa, mentre in zona playoff interessante anche Pordenone-Entella. Ecco un quadro completo delle gare di Serie B che si giocheranno alle ore 21.

Attiva ora DAZN a 9,99€/mese. Guarda la nostra programmazione sportiva live e on demand

Serie B, programma partite lunedì 29 giugno

Ascoli-Crotone. Allo stadio ‘Del Duca’ l’Ascoli ospita il Crotone. Momento diverso per le due squadre in questa Serie B: i marchigiani sono scivolati in zona playout e sono reduci da 4 sconfitte consecutive, l’ultima è arrivata nello scontro diretto contro il Venezia; i calabresi, invece, inseguono la promozione diretta con il secondo posto a 51 punti, un punto in più rispetto allo Spezia. La squadra di Stroppa è reduce dal pareggio esterno per 0-0 contro il Perugia. Risultato dell’andata: vittoria per 3-1 dei calabresi.

Benevento-Juve Stabia. Allo stadio ‘Vigorito’ il Benevento si appresta a festeggiare la promozione diretta in Serie A nel derby campano contro la Juve Stabia. Le ‘streghe’ hanno dominato in lungo e in largo questo campionato con ben 73 punti all’attivo e sono reduci dal pareggio per 0-0 contro l’Empoli allo stadio ‘Castellani’; le ‘vespe’, invece, hanno 3 punti di vantaggio sulla zona playout e sono reduci dalla sconfitta interna per 2-3 contro il Livorno. Risultato dell’andata: pareggio 1-1.

Chievo-Frosinone. Allo stadio ‘Bentegodi’ si affrontano due squadre che hanno due obiettivi leggermente diversi. Il Chievo insegue la zona playoff, attualmente occupa l’8.a posizione in classifica ed è reduce dalla sconfitta interna contro lo Spezia per 1-3; i ciociari, invece, credono ancora alla promozione diretta con il secondo posto distante soli 3 punti ma nel turno precedente è arrivata la sconfitta interna per 0-2 contro il Cittadella. Risultato dell’andata: vittoria 2-0 per i ciociari.

Cittadella-Perugia. Allo stadio ‘Tombolato’ il Cittadella ospita il Perugia. I veneti sono in piena zona playoff con la 4.a posizione in classifica a 49 punti e sono reduci dalla preziosa vittoria esterna per 0-2 contro il Frosinone; gli umbri, invece, occupano la 12.a posizione con 40 punti e sono reduci dal paregigo interno per 0-0 contro il Crotone. Risultato dell’andata: vittoria per 2-0 dei veneti.

Cosenza-Trapani. Allo stadio ‘Marulla’ va in scena un vero e proprio scontro salvezza. I calabresi occupano la 18.a posizione con 30 punti e sono ripartiti bene in questo campionato con 2 vittorie consecutive contro l’Entella per 2-1 al ‘Marulla’ e nel turno precedente contro la Cremonese per 0-2 allo ‘Zini’ di Cremona; i siciliani, invece, occupano la 19.a posizione con 28 punti e sono reduci dal netto 3-0 rifilato al Pordenone. Risultato dell’andata: pareggio per 2-2.

Livorno-Venezia. Allo stadio ‘Picchi’ il Livorno cerca punti salvezza ed ospita il Venezia. Gli amaranto sono ultimi in classifica con 21 punti ma nell’ultimo turno è arrivata la vittoria esterna per 2-3 al ‘Menti’ di Castellamare di Stabia contro la Juve Stabia. I lagunari grazie al successo interno per 2-1 contro l’Ascoli hanno lasciato la zona playout portandosi a 36 punti con 3 punti di vantaggio sulla zona calda della classifica. Risultato dell’andata: vittoria per 1-0 dei lagunari.

Pescara-Empoli. Allo stadio ‘Adriatico’ il Pescara riceve l’Empoli. Gli abruzzesi occupano la 13.a posizione con 38 punti con 5 punti di vantaggio sulla zona playout e sono reduci dalla sconfitta per 2-1 rimediata all’ ‘Arena Garibaldi’ contro il Pisa; i toscani, invece, sono in corsa per una piazzamento playoff in 10.a posizione con 41 punti ad un solo punto dall’ 8.a posizione occupata dal Chievo, Empoli reduce dal deludente 0-0 contro il Benevento. Risultato dell’andata: vittoria per 2-1 degli abruzzesi

Pordenone-Entella. Allo stadio ‘Nereo Rocco’ di Trieste il Pordenone ospita l’Entella. Match interessante in zona playoff con i ‘ramarri’ in 6.a posizione con 46 punti e reduci dalla pesante sconfitta per 3-0 rimediata al ‘Provinciale’ di Trapani; i liguri, invece, sono in 9.a posizione a ridosso della zona playoff con un punto in meno rispetto al Chievo, ottavo, e sono reduci dalla vittoria interna per 1-0 contro la Salernitana. Risultato dell’andata: pareggio per 1-1.

Spezia-Pisa. Allo stadio ‘Picco’ lo Spezia ospita il Pisa. I padroni di casa credono alla promozione diretta con la 3.a posizione in classifca con 50 punti, ad un solo punto dal Crotone, attualmente secondo e sono reduci dalla vittoria esterna per 1-3 contro il Chievo. I toscani, invece, occupano l’11.a posizione con 40 punti e sono reduci dalla vittoria interna per 2-1 contro il Pescara. Risultato dell’andata: vittoria per 3-2 dei toscani.

 Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese

  •   
  •  
  •  
  •