Serie B: il punto della situazione a 4 giornate dalla fine

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Il campionato di Serie B è arrivato alla 34. a giornata e dunque con solo quattro turni da disputare prima dell’appendice dei playoff e dei playout; in questo momento eccezion fatta per il Benevento già promossa in Serie A e il Livorno aritmeticamente in Serie C, tutte le altre diciotto squadre ancora sono in lotta per i loro obiettivi, ma andiamo a vedere la situazione a 360 minuti dalla fine.

Serie B: il punto della situazione a 4 giornate dalla fine

Per quanto riguarda la seconda squadra che dovrà fare compagnia ai campani nella massima serie, in questo momento il grande favorito è il Crotone che grazie ai 61 punti conquistati, è a +5 sullo Spezia (56) e a +6 sul Pordenone, sconfitto proprio ieri sera per 1-0 con rete di Simy, ora alla formazione calabrese basteranno otto punti per festeggiare la promozione. Per i sei posti playoff (dalla terza all’ottava classificata), ricordiamo che la terza e la quarta andranno direttamente in semifinale, quindi in questo momento liguri e friulani sono favorite per queste due posizioni privilegiate, ma per il resto è bagarre che presumibilmente si risolverà all’ultima giornata visto che al quinto e sesto posto ci sono Frosinone e Cittadella con 52, al settimo la Salernitana a 50 e all’ottavo l’Empoli che di punti ne ha 48. Attualmente sarebbero queste le magnifiche sei, però attenzione a Chievo e Pisa che con 47 punti hanno ancora tutte le possibilità di farcela.

Leggi anche:  Calciomercato Ascoli, in 9 pronti a partire?

Invece per la zona playout/retrocessione la situazione è ancora più ingarbugliata: partendo dalla coda, come detto precedentemente il Livorno (21 punti) ormai è retrocesso ma per gli altri due posti diretti per andare in Serie C ci sono Cosenza a 34 e Trapani a 35, che però possono ancora raggiungere gli spareggi dove andranno quartultima e quintultima. La Juve Stabia (quartultima) con 38 punti deve stare attenta perchè potrebbe salvarsi senza l’appendice spareggi, ma anche retrocedere direttamente, mentre per il quintultimo posto ci sono addirittura tre squadre a 41 punti, ovvero Pescara, Venezia e Perugia. Non dormono sonno tranquilli Ascoli (42), Cremonese (43) e Virtus Entella (44). Dunque come ogni stagione ci sarà da divertirsi fino all’ultimo secondo dell’ultima giornata.

Serie B, classifica alla 34.a giornata

Zona promozione

Leggi anche:  DAZN o RaiSport? Dove vedere Monza Cosenza in tv e in streaming, Serie B 18° giornata

Benevento 76 (promossa in Serie A)
Crotone 61

Zona playoff

Spezia 56
Pordenone 55
Frosinone 52
Cittadella 52
Salernitana 50
Empoli 48

Nulla di fatto

Chievo 47
Pisa 47
Entella 44
Cremonese 43
Ascoli 42
Pescara 41
Venezia 41

Zona playout

Perugia 41
Juve Stabia 38

Zona retrocessione

Trapani 35 (-2)
Cosenza 34
Livorno 21 (retrocessa in Serie C)

  •   
  •  
  •  
  •