Il Pescara richiama Oddo a distanza di 3 anni, tecnico in cerca di riscatto

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

La scelta del nuovo allenatore del Pescara è arrivata dopo diversi giorni di voci che si rincorrevano e smentite su altre voci, che non facevano altro che confondere le acque.

Massimo Oddo (44) guiderà il Pescara nella nuova stagione di serie B, per lui è un ritorno a distanza di 3 anni, dopo l’amara annata in serie A targata 2016/2017 che si concluse con la retrocessione.
Il tecnico è reduce da una amara retrocessione in serie C con il Perugia, proprio nel match play-out disputato contro il Pescara, che si è deciso alla lotteria dei calci di rigore.

Oddo torna a Pescara dove aveva ottenuto una promozione in A nel 2016, quindi la stagione seguente l’esonero e poi altri campionati che sono stati avari di risultati e che lo hanno visto capitolare mestamente con Udinese, Crotone ed infine Perugia.
La sua missione sarà dunque anche quella di riscattarsi dopo gli ultimi deludenti risultati in panchina, sfida avvincente ed al tempo stesso stimolante.

A Pescara ritroverà dei giocatori importanti che ha già allenato in passato, come il portiere Fiorillo, il centrocampista Memushaj e la mezzala Kastanos; per il resto della rosa si prevede una epurazione con pochi elementi confermati e molti innesti da apportare in relazione alle sue idee tattiche.

  •   
  •  
  •  
  •