Serie B, dove vedere Pescara Perugia: streaming e diretta tv

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 21 allo stadio Adriatico (a porte chiuse) si disputerà Pescara Perugia, valevole per il match d’andata dei playout di Serie B, la gara di ritorno sarà in programma venerdì 14 prossimo allo stadio Curi.
Entrambe le squadre hanno pagato un’ultima parte di stagione molto scadente, e da una posizione di classifica tranquilla, pian piano sono scivolate nei bassifondi fino ad essere risucchiate nella zona calda con le sconfitte in trasferta all’ultima giornata rivelatesi decisive: gli abruzzesi di mister Andrea Sottil sul campo del Chievo per 1-0, gli umbri del tecnico Massimo Oddo su quello del Venezia per 3-1.

Attiva ora DAZN a 9,99€/mese. Guarda la nostra programmazione sportiva live e on demand

Dove vedere Pescara Perugia: streaming e diretta tv

Il match Pescara Perugia in programma oggi alle ore 21 sarà trasmesso in diretta su DAZN con telecronaca di Gabriele Giustiniani e il commento tecnico dell’ex calciatore Stefan Schwoch; inoltre la gara dell’Adriatico sarà visibile su diversi dispositivi come pc, smartphone e tablet sulle smart tv più moderne che supportano la app, oppure su tutti i televisori collegando un decoder Sky Q o una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o Playstation 4.
Un’altra possibilità per vedere la partita sul proprio televisore è rappresentata dall’utilizzo di strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. Inoltre poco dopo il fischio finale sarà possibile guardare on demand gli highlights o anche la replica dell’intero incontro. Attiva il tuo abbonamento a 9.99€/mese.

Pescara Perugia: precedenti, designazione arbitrale e probabili formazioni

I precedenti tra le due squadra in terra abruzzese sono 24 e vedono in vantaggio i padroni di casa con sette vittorie contro le cinque degli ospiti e dodici pareggi; l’ultima sfida risale al campionato in corso quando il 10 luglio il risultato è stato di 2-2; mentre nel match d’andata disputato al Curi (1 dicembre 2019) c’è stato il successo dei grifoni per 3-1.

L’arbitro dell’incontro sarà Livio Marinelli della sezione AIA di Tivoli (Roma), coadiuvato dagli assistenti Cristian Rossi, di La Spezia ed Edoardo Raspollini, di Livorno, quarto uomo Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Al VAR e AVAR opereranno rispettivamente Ivano Pezzuto di Lecce e Valerio Marini di Roma.

Queste le probabili formazioni:

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo, Zappa, Campagnaro, Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Palmiero, Kastanos; Pucciarelli, Galano; Maniero.

PERUGIA (4-3-2-1): 
Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi; Falzerano, Carraro, Dragomir; Falcinelli, Capone; Iemmello.

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •