Il Pescara stringe su Zampano per il dopo Zappa, torna Capone e si punta su Dionisi

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Il Pescara del nuovo corso Oddo è impegnato in questi giorni ad intavolare trattative di calciomercato, con obiettivi in tutti e tre i settori del campo.
Dopo l’arrivo dell’esperto centrocampista Valdifiori (34), nell’ultima stagione alla Spal in serie A, si lavora per un terzino destro, un centrale di difesa, un centrocampista di gamba ed un attaccante di categoria.

Gli altri arrivi in casa biancazzurra sono Omeonga, Riccardi e Ceter, quest’ultimo un attaccante che fisicamente può fare la differenza, perché al Pescara mancava un attaccante con le caratteristiche dell’ariete.

In difesa dopo la partenza del forte laterale destro Zappa, che è passato in serie A al Cagliari di mister Di Francesco, la prima scelta è l’ex Zampano (27) del Frosinone.
Sul settore sinistro invece il Pescara è ben coperto, con tre terzini che sono Elizalde, Crecco e Masciangelo; di conseguenza sarebbe saggio non ingolfare troppo quel settore.

Capitolo attaccante
Il sogno Dionisi è possibile per il patron Sebastiani, visto che il giocatore è all’ultimo anno di contratto con il Frosinone e probabilmente ci sarà anche la volontà del cannoniere di cambiare aria ed accettare la sfida a Pescara.

Nelle prossime ore infine, si attende il placet dell’Atalanta per il ritorno in maglia biancazzurra dell’esterno offensivo Capone.

  •   
  •  
  •  
  •