Reggina-Venezia, probabili formazioni: anticipo 12^ giornata

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


REGGINA-VENEZIA, PROBABILI FORMAZIONI

La dodicesia giornata di Serie B si apre con l’anticipo allo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria tra Reggina-Venezia. Entrambe le squadre sono reduci da due pesanti ko: i padroni di casa hanno perso a Verona contro un Chievo ben organizzato (3-0); il Venezia ha fallito l’aggancio in alta classifica perdendo in casa contro il Monza (0-2).

La Reggina ha bisogno di vincere, troppe le delusioni in questo periodo, dove è arrivata una sola vittoria, poi una lunga lista di risultati negativi, tra sconfitte e qualche pareggio. Al momento il ruolino dei calabresi conta 2 successi, 5 sconfitte e 4 pareggi. Di questo passo i grandi obiettivi sono già un sogno svanito. La sconfitta contro il Chievo ha messo in difficoltà anche la panchina, con un futuro incerto se non dovesse migliorare l’andamento della squadra. In classifica sono posizionati appena fuori dalla zona retrocessione, con 10 punti. Toscano dovrebbe confermare il suo 3-5-2 con Plizzari estremo difensore; Loiacono e Stavropoulos ad affiancare Cionek. Un centrocampo con qualche dubbio, ballottaggio tra Bianchi e Folorunsho; Rolando confermato. Altro dubbio tra Liotti e Di Chiara, il primo in vantaggio sul secondo. De Rose e Crisetig in campo. In attacco la coppia Rivas-Bellomo.

Il Venezia perde troppe occasioni, la sconfitta contro il Monza ha frenato ulteriormente la risaluta dei lagunari che ci riproveranno oggi, anche se non sarà facile visto che Toscano e i suoi uomini scenderanno in campo agguerriti e alla ricerca di punti. Anche se hanno perso qualche punto, per Paolo Zanetti e la sua squadra i play-off sono ancora a portata di mano. L’allenatore dei Leoni Alati ritrova l’attaccante Johnsen, che rientra dopo il turno di squalifica. Zanetti con un probabile 4-3-1-2: tra i pali Lezzerini; in difesa con Mazzocchi, Ceremonesi, Ceccaroni e Molinari. Al centrocampo i soliti Fiordilillo, Vacca e Maleh. In avanti potrebbe rientrare Johnsen, ma è in ballottaggio con Di Mariano; uno dei due affiancherà Forte e verranno supportati da Aramu.

Reggina-Venezia, probabili formazioni

Reggina (3-5-2): Plizzari; Delprato, Cionek, Stavropoulos; Rolando, Folorunsho, De Rose, Crisetig, Liotti; Bellomo, Rivas.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Cremonesi, Ceccaroni, Molinaro; Fiordilino, Vacca, Maleh; Aramu;, Forte, Johson.

  •   
  •  
  •  
  •