Playout calcio serie B : il Cosenza si salva, Vicenza retrocesso

Pubblicato il autore: Antonio Villani


Playout calcio serie B, il Cosenza di Bisoli si salva mentre il Vicenza di Baldini retrocede in Lega Pro. Si è chiuso il capitolo playout del campionato cadetto con la vittoria della squadra calabrese per 2-0 nella sfida casalinga di ritorno contro il Vicenza vittorioso all’andata per 1-0. Ai veneti per salvarsi bastava anche il pareggio, in caso di vittoria per 1-0 del Cosenza a festeggiare invece sarebbero stati i calabresi visto che la stagione regolare si era chiusa con la squadra di Bisoli avanti ai biancorossi quanto a punti.

La partita di ieri sera ha visto gli ospiti nel primo tempo controllare con una certa sicurezza il risultato, forse sarebbe servita una maggiore spinta visto che, come già detto, l’eventuale 1-0 dei calabresi li avrebbe condannati.

Dopo lo 0-0 della prima frazione di gioco in avvio di secondo tempo la svolta : al primo minuto Larrivey spinge in rete una palla sulla respinta di Contini che si era opposto ad un colpo di testa del neo entrato Zilli. Tap-in vincente e biancorossi in confusione, probabilmente storditi dalla brusca ripresa della partita dopo l’intervallo. Al minuto 20 grande ingenuità di Brosco che commette in area un fallo di mano su un traversone di Liotti. Dal dischetto Larrivey raddoppia e festeggia la doppietta personale.

A partire da questo momento cala la notte più profonda per il Vicenza incapace di reagire, la partita viene controllata con assoluta tranquillità dal Cosenza spinto dall’entusiasmo dei tifosi sugli spalti del Marulla. 

A festeggiare dunque con la vittoria per 2-0 nella gara di ritorno dei playout calcio serie B è il Cosenza dell’ex Bisoli , per il Vicenza di Baldini chiamato a sostituire Brocchi nelle ultime giornate e che si era reso protagonista di una clamorosa rimonta nelle ultime partite si spalancano invece le porte della Lega Pro al termine di un campionato caratterizzato da mille difficoltà . A dimostrarlo gli esoneri prima di Di Carlo e poi di Brocchi.

Playout calcio serie B, retrocede il Vicenza

Playout calcio serie B,  retrocede il Vicenza in Lega Pro insieme ad Alessandria, Crotone e Pordenone. Il Cosenza di Bisoli ha saputo sfruttare il vantaggio importante di essere arrivato un punto avanti al Vicenza al termine della stagione regolare. Questo ha dato l’opportunità di preparare il ritorno sapendo  che anche la vittoria per 1-0, stesso risultato ma coinciso con una sconfitta all’andata, sarebbe bastato.
Si chiude dunque, almeno per quanto riguarda il capitolo retrocessioni, il campionato cadetto che invece deve ancora decretare chi , insieme a Lecce e Cremonese, festeggiarà la promozione in serie A.

  •   
  •  
  •  
  •