Breda, Possanzini e Stellone tornano ad allenare in B

breda
L'ultima giornata di Serie B è costata cara a tanti allenatori del campionato cadetto e dal prossimo turno vedremo tanti volti nuovi in panchina. Eclatante l'esonero di Paolo Cannavaro. L'ex campione del mondo lascia a Roberto Stellone una squadra al penultimo posto in classifica. L'artefice dell'incredibile prima promozione in Serie A del Frosinone, deve riuscire a risollevare un club partito con ben altre ambizioni. Anche Roberto Breda e Davide Possanzini tornano a sedersi in panchina.

Breda e Possanzini nuovi tecnici di Ascoli e Brescia

Cambiano volto anche altri due club del campionato cadetto. L'Ascoli sceglie Roberto Breda. I bianconeri hanno ottenuto un solo punto nelle ultime tredici gare e la zona retrocessione è sempre più vicina. Dopo l'ultima pesante sconfitta per 4 a 0 contro il Perugia, anche in casa Brescia hanno deciso di cambiare timoniere. Alle Rondinelle è tornato Davide Possanzini, ex capitano del club lombardo che negli ultimi anni è stato vice di Roberto De Zerbi.
Infine rischia anche Daniele De Rossi. Secondo la Gazzetta dello Sport, il Presidente della Spal deciderà il futuro dell'ex giallorosso soltanto dopo l'incontro con il Venezia.