Statistiche spettatori Lega Pro girone C: Catania, Lecce e Foggia numeri da Serie B

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano

catani

Spettatori Lega Pro – Dopo 16 turni di campionato, è tempo di bilanci anche sugli spalti degli stadi del girone C di Lega Pro.

Gli studi di Stadiapostcards hanno raccolto i dati relativi alle prime 144 partite del campionato 2015/16 di Lega Pro, e hanno rilevato la presenza di 447.654 spettatori, quasi tanti quanti quelli del girone A e B messi insieme, con una media di 3.130 spettatori a partita (molto più alta di quella dello scorso anno di 2.598).
La gara più seguita sugli spalti è stata Messina-Catania, disputatasi domenica 15 novembre e terminata 0-0: ad assistere al derby siculo sugli spalti del ‘San Filippo’ c’erano ben 18.426 spettatori.
Mentre la partita con meno spettatori del girone è stata quella tra Lupa Casteli Romani e Akragas, finita 1-1 lo scorso 31 ottobre: ad assistere al match c’erano davvero pochi intimi, soltanto 62 spettatori.

Leggi anche:  Potenza-Pescara streaming gratis Antenna Sud o Eleven Sports? Dove vedere Serie C

TOP E FLOP Spettatori Lega Pro – Ad alzare la media rispetto ai gironi A e B ci pensano piazze calde abituate ad altri palcoscenici più prestigiosi, che nonostante la categoria seguono la propria squadra con lo stesso calore di sempre. Non a caso le prime tre posizioni sono occupate da tifoserie abituate fino a qualche anno fa a girare per gli stadi della Serie A.
La tifoseria più presente allo stadio nel girone C di Lega Pro è quella del Catania: alle partite casalinghe disputate al ‘Massimino’ sono accorsi 81.803 tifosi etnei, con una media altissima di 10.225 spettatori a partita.
Il secondo stadio più caloroso è il ‘Via del Mare’ di Lecce che ha accolto 71.971 tifosi giallorossi (8.996 spettatori di media).
Sul terzo gradino troviamo i tifosi del Foggia, accorsi in 69.514 allo ‘Zaccheria’  (8.689 di media) per assistere alle partite dei satanelli, secondi in classifica.
La tifoseria più pigra invece è proprio quella della Lupa Castelli Romani: al ‘Manlio Scopigno’ di Rieti si sono recati solo 1.475 tifosi (circa 184 a gara) per sostenere gli amaranto.
Alle loro spalle si piazzano i tifosi dell’Ischia e del Melfi, rispettivamente 7.694 in 9 partite (885 di media) e 7.300 in 8 match (913 di media).

  •   
  •  
  •  
  •