Catania-Bari 0-0 (Video Highlights): i siciliani non sanno più vincere, per i pugliesi un buon pareggio

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Si è concluso 0-0 il match della dodicesima giornata tra Catania-Bari con gli etnei che devono rinviare ancora la vittoria in campionato; in realtà nel primo tempo i siciliani hanno sfiorato più volte la rete ma un grande Frattali e un errore clamoroso di Mazzarani a porta vuota hanno salvato i pugliesi che nella ripresa hanno costruito di più ma senza arrivare alla rete.

Highlights del match

Catania-Bari, presentazione del match

Oggi alle ore 15 all stadio Angelo Massimino si giocherà il match Catania-Bari, valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie C girone C.

I siciliani che all’inizio della settimana hanno visto l’esonero dell’allenatore Andrea Camplone dopo un inizio di stagione molto deludente rispetto ai pronostici estivi che vedeva i rossazzurri tra le favorite per la promozione nel campionato cadetto. Al suo posto è tornato Cristiano Lucarelli che ha guidato il Catania nella stagione 2017-18 portandola fino alla semifinale playoff dove perse contro il Siena. Per il tecnico livornese la partenza non è stata delle migliori visto che nel turno infrasettimanale davanti ai propri tifosi, la squadra siciliana non è andata oltre il pareggio per 1-1 contro il Bisceglie, facendosi recuperare tra l’altro al 91′; il suo compito sarà quello di portare tranquillità ad un ambiente come quello catanese non facile e che mal sopporterebbe l’ennesimo campionato nella terza serie. Queste le sue parole sul momento della sua squadra: “La partita di domani non permette cali di concentrazione e mi piacerebbe che trovassimo equilibrio nelle due fasi. Il nostro obiettivo sono i playoff ma siccome ci sono 8 squadre che ambiscono alla B è più facile ogni domenica perdere punti e dunque c’è più equilibrio in vetta. Magari ci rimettiamo in corsa anche noi per la promozione”.

Il Bari scende in Sicilia in grande forma visto che nelle ultime cinque gare ha ottenuto quattro vittorie e un pareggio scalando posizioni in classifica che ora la vede al quarto posto ma a solo quattro punti dalla capolista Reggina; nella formazione biancorossa ha fatto bene il cambio di allenatore ad inizio stagione visto che con Vincenzo Vivarini è cambiato il passo della squadra che ora va a mille. Nel turno infrasettimanale la bella vittoria al San Nicola per 2-0 contro il Catanzaro ha fatto staccare i giallorossi ora a – 5 dai pugliesi che vantano la terza miglior difesa e la terza miglior differenza reti generale (+9) del girone meridionale.

I precedenti allo stadio Cibali sono ventitrè e vedono i padroni di casa in ampio vantaggio per quindici vittorie contro le quattro degli ospiti e altrettanti pareggi. L’ultima sfida risale alla stagione 2014-15 in Serie B, con i pugliesi che si imposero per 3-2.
L’arbitro del match sarà Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido (Roma), coadiuvato dagli assistenti Cosimo Castaldo di Bergamo e Marco Ceccon di Lovere (Bergamo).

Catania-Bari, formazioni ufficiali

CATANIA (3-5-2): Furlan; Mbende, Biagianti, Silvestri; Calapai, Lodi, Welbeck, Dall’Oglio, Pinto; Mazzarani, Di Piazza.

BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Awua, Schiavone, Scavone, Costa; Antenucci, Simeri.

Catania-Bari, diretta tv e streaming

Il match della dodicesima giornata del torneo di Serie C girone C tra Catania-Bari sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sport, la TV online che si è assicurata anche per questa stagione i diritti per le gare di campionato. La telecronaca del match sarà a cura di Attilio Scuderi.
Ricordiamo che Eleven Sport è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e IOS permettendo così la visione del match anche da smartphone e tablet. Per assistere agli incontri ci si può abbonare alla piattaforma mensilmente al costo di 4.99 euro, oppure annualmente pagando 49.99 euro, altrimenti si può scegliere di volta in volta di acquistare il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,