Pazzini, il futuro è in Serie C? Due squadre interessate all’ex Verona

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Dopo l’addio all’Hellas Verona, l’attaccante 36enne Giampaolo Pazzini è in cerca di nuovi stimoli per concludere la sua brillante carriera. Il suo futuro però non sarà più in Serie A. Infatti, il “Pazzo” non sembra avere proposte dalla massima serie, ma con ogni probabilità concluderà la sua storia da calciatore nei professionisti in Serie C.

Sono diverse le squadre interessate a lui e secondo La Stampa e Tuttosport, tra queste sembrano esserci il Novara e l’Alessandria. L’obiettivo di Pazzini è quello di arrivare a segnare il gol numero 200 tra i professionisti ed è in attesa di un’offerta che lo soddisfi. L’ex bomber veronese ha ancora voglia di stupire dopo una stagione da comparsa con i veneti (solo 4 reti in 15 presenze in A). Il Verona lo ha giustamente tributato come si deve al Bentegodi, dopo stagioni importanti e 50 reti in 135 presenze tra Serie B ed A. Ora è arrivato il momento di scrivere un’altra pagina e il palcoscenico della C – serie dove Pazzini non ha mai giocato – potrebbe dargli questa opportunità.

Si attendono sviluppi per quanto concerne il futuro del classe 1984 e la sensazione è che le pretendenti non siano solamente Novara ed Alessandria. Il bomber ha ancora fame di gol.

  •   
  •  
  •  
  •