Pochesci: “Ghion ha più qualità di Tonali ma gioca in Serie C. Non me lo spiego”

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Il Carpi ha stravinto la sua giornata di campionato, battendo l’Arezzo per 4-1. La squadra di Pochesci è tornata alla vittoria dopo il pareggio contro l’AJ Fano e la sconfitta in casa dell’Imolese. Grazie alla vittoria di oggi, la squadra emiliana si porta a 10 punti in classifica (insieme a Imolese, Matelica e Sambenedettese) a -1 dal Sudtirol capolista.
Nel postpartita, l’allenatore Sandro Pochesci ha rilasciato alcune dichiarazioni e ha voluto elogiare i suoi giocatori, tra cui Andrea Ghion, centrocampista classe 2000 arrivato a Carpi in prestito dal Sassuolo.
Ecco le sue parole.

Pochesci: “È uno spettacolo veder giocare Ghion”

“È tutto merito dei ragazzi. Mi fanno un po’ sgolare perché hanno i colpi ma devono sempre prendere uno schiaffo. Dobbiamo partire un po’ più concentrati. C’è stata un una mancanza di tutta la squadra sulle preventive, poi siamo stati bravi a riprenderla, ci siamo mossi bene e abbiamo giocato un buon calcio. Abbiamo certi giocatori che non capisco come facciano a giocare in certe categorie. Uno su tutti Ghion. È uno spettacolo vederlo. Come si fa a non far giocare un calciatore del genere non dico in A, ma in Serie B poche squadre hanno un giocatore così. Ha molta più qualità di Tonali.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Como Piacenza: streaming gratis Serie C e diretta TV Rai Sport?
Tags: ,