Lega Pro: la Vis Pesaro espugna il Martelli ed è salva, Mantova senza idee e mordente

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui

Ultima di campionato tra le mura amiche per il Mantova che ospitava la Vis Pesaro: vittoria per i marchigiani molto importante che permette il mantenimento della categoria, virgiliani sottotono e mai in partita. Il match parte a ritmi molto blandi, ma si intuisce subito che gli uomini di Di Donato (Vis Pesaro) hanno più voglia: alla prima azione pericolosa passano, cross dalla sinistra di Marchi e testa di Cannavò che insacca alla sinistra di Tosi, difesa mantovana completamente ferma. Dopo 8 minuti il punteggio è 1-0 per gli ospiti. I virgiliani non reagiscono, solo un tiro debole di Pinton al 20′ che non impensierisce Bertinato. La Vis amministra senza troppi affanni: al 35′ Guccione prova un tiro a giro dopo una bella azione ma è fuori di poco. La partita si trascina fino al fischio che manda le squadre a riposo, ma prima della fine su un lancio lungo Cheddira viene spinto in area marchigiana, per l’abitro è tutto regolare.
La seconda frazione inizia con zero emozioni e zero tiri in porta: più calci che calcio, 9 ammoniti in un tempo solo sono la perfetta sintesi del gioco espresso dalle due squadre. Il Mantova non prova a tirare in porta nemmeno una volta: solo una presa sbagliata di Bertinato mette i brividi alla difesa pesarese, ma Ganz non riesce ad approfittarne. La partita si allunga fino al novantesimo con un Mantova sterile e la Vis che controlla agevolmente il successo della salvezza.
Virgiliani ancora in zona playoff nonostante l’ottava sconfitta interna in campionato, si giocherà le proprie chances a Trieste. Vis Pesaro matematicamente salva senza dover aspettare l’ultima di campionato.

Leggi anche:  Mondo del calcio in lutto: morto il campione Romano Fogli

Mantova:Tosi, Zanandrea, Zibert, Giccione, Gerbaudo, Mazza, Pinton, Milillo, Panizzi, Cheddira, Di Molfetta
Allenatore: Troise

Vis Pesaro:Bertinato, Stramaccioni, Gelonese, Marchi, Giraudo, Tessiore, Cannavò, Ferrani, Carissoni, Brignani, Di Paola
Allenatore: Di Donato

reti: 8′ Cannavò (Vis Pesaro)

risultato finale : 0-1

  •   
  •  
  •  
  •